X


Manila Nazzaro si commuove a C’è tempo per… “Avverto le stesse lacrime”

Scritto da , il 10 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Manila Nazzaro Commossa a C'è Tempo Per

C’è tempo per… Manila Nazzaro commossa: “E’ il sogno da bambina che si realizza”

Dopo l’esperienza a Temptation Island la sua storia d’amore con Francesco Amoruso ha fatto sognare tanti telespettatori. Si tratta di Manila Nazzaro che oggi è stata ospite a C’è tempo per… dove si è raccontata senza filtri. Ripercorrendo la sua carriera insieme ad Anna Falchi e Beppe Convertini, Manila ha rivisto i filmati degli anni ’90 con la sua vittoria a Miss Italia. Alla fine dei video Manila Nazzaro si è commossa a C’è tempo per… ed ha spiegato il perché:

“Potrei vedere questo momento milioni di volte, avverto sempre le stesse lacrime. E’ il sogno da bambina che si realizza”.

Manila Nazzaro lancia un messaggio a C’è tempo per… “Abbiamo una grande responsabilità”

Durante la chiacchierata a C’è tempo per… Manila Nazzaro ha parlato a lungo dell’amore per i suoi figli. Dopo la separazione dal suo ex marito, Manila Nazzaro sta crescendo i suoi figli da sola. La Nazzaro ha ammesso che a volte i momenti di sconforto ci sono, ma riesce a superarli. La sua fortuna, ha svelato Manila, è essere una mamma senza ansie. Così facendo riesce a crescere i suoi figli molto indipendenti. Parlando proprio del suo ruolo di mamma verso i suoi due figli maschi, Manila ha voluto lanciare un messaggio:

“Abbiamo una grande responsabilità noi mamme dei figli maschi. Soprattutto in questo momento storico che stiamo vivendo. Perché sono gli uomini del domani”.

Manila ha spiegato di non essere troppo una mamma amica e, soprattutto, insegna ai suoi figli il rispetto per la donna.

Manila Nazzaro a C’è tempo per… sui progetti futuri: “Incrociamo le dita”

Nel corso della puntata di C’è tempo per… odierna Beppe Convertini, che ha ripreso un inviato, ha chiesto a Manila Nazzaro i suoi progetti lavorativi futuri. La Nazzaro ha detto di non poter ancora anticipare nulla, ma ha lasciato intendere che qualcosa bolle in pentola. “Incrociamo le dita” ha detto Manila “qualcosina potrebbe arrivare”.