X


Tiki Taka, Piero Chiambretti prima del debutto: “Non vorrei deludere”

Scritto da , il 20 Settembre, 2020 , in Interviste
foto Piero Chiambretti morta la madre

Piero Chiambretti, confessione su Tiki Taka: “Non vorrei deludere chi si aspetta il calcio serio”

Dopo il periodo difficile degli ultimi mesi, Piero Chiambretti è pronto a tornare in televisione. Inizierà infatti domani sera Tiki Taka, con Chiambretti che prende il posto di Pierluigi Pardo. Intervistato da TelePiù, Piero Chiambretti su Tiki Taka ha raccontato le sue sensazioni prima del debutto:

“Non vorrei deludere chi si aspetta il calcio serio né illudere chi, al contrario, cerca il varietà e ne troverebbe poco”.

Chiambretti ha inoltre svelato chi vorrebbe a Tiki Taka come ospite. Si tratta di Ibrahimovic, che Piero Chiambretti definisce così: “E’ uno di esperienza profonda, non più un ragazzino. Un simpatico gladiatore che non molla mai”.

Tiki Taka, Piero Chiambretti ammette: “Avevo altri progetti”

Durante l’intervista Piero Chiambretti ha raccontato com’è arrivata la proposta di Tiki Taka, che non era messa nei suoi piani. Chiambretti ha dovuto fare i conti, infatti, con la non riconferma di #CR4 La Repubblica delle donne. Quest’ultimo era un progetto che Piero Chiambretti amava molto, tanto da svelare un progetto, in parte collegato, che gli sarebbe piaciuto fare: “Stavo pensando a La Repubblica dei bambini. Un programma in prima serata per i più piccoli”. Ma, nonostante il momento di smarrimento iniziale, la proposta di Tiki Taka è stata comunque gradita. Il conduttore ha infatti raccontato:

“Ho accettato perché amo le scommesse e sono onorato di fare parte di questo gruppo di lavoro”.

Piero Chiambretti su Tiki Taka anticipa: “Il programma resta quello”

La nuova avventura televisiva a Tiki Taka servirà a Piero Chiambretti per superare i brutti mesi vissuti. Il conduttore, infatti, recentemente ha raccontato la perdita della madre, avvenuta a causa del coronavirus. Chi si aspetta grandi rivoluzioni, rispetto al Tiki Taka con Pierluigi Pardo, dovrà ricredersi. A TelePiù, infatti, Chiambretti ha detto:

“Io e Pierluigi siamo diversi, nella stazza e nel modo di stare in televisione. Ma il programma resta quello”.