X


Tu sì que vales, Rudy Zerbi: “Vorrei avere l’ironia di Teo Mammucari”

Scritto da , il 17 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Tu sì que vales Rudy Zerbi ironia

Rudy Zerbi a Tu sì que vales: “Vorrei avere l’ironia un po’ cinica di Teo Mammucari”

Il sabato è sinonimo di Tu sì que vales insieme ai giudici più amati della televisione italiana: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Sabrina Ferilli. In una serie di simpatiche mini-interviste a Tv Sorrisi e Canzoni questi si sono divertiti a rispondere a domande meno scontate del solito. Rudy Zerbi, che è solito scontrarsi con Teo Mammucari, ha fatto una confessione curiosa: “Di lui mi piacerebbe avere la sua ironia, spesso cinica, ma che gli permette sempre di strappare un sorriso o una risata”.

Tu sì que vales, Rudy Zerbi confessa: “Continua a sorprendermi”

“Quel momento in cui il concorrente entra in scena e non sai che farà. Arriva un’emozione che non ti aspetti. E’ un’emozione che non finisce mai anno dopo anno e continua a sorprendermi”: queste le parole di Rudy Zerbi che, anno dopo anno, continua a divertirsi, sorprendersi ed emozionarsi nel ruolo di giudice di Tu sì que vales. Avendo accanto Maria De Filippi è solito commentare le esibizioni con lei, magari facendo degli appunti curiosi che poi vengono esposti al pubblico, ma è anche il destinatario delle battutine di Gerry Scotti oltre a quelle di Teo Mammucari.

Rudy Zerbi: “A Tu sì que vales il talento non va riconosciuto”

Ed è sempre Rudy Zerbi, giudice di Tu sì que vales, a fare una confessione sul talento che si va ricercando sabato dopo sabato: “Non va riconosciuto e non serve una dote speciale per individuarlo. Si comunica da solo quando la sua presenza è così evidente”. Lo scorso sabato Rudy Zerbi ha stuzzicato Maria De Filippi e chissà cosa succederà questa sera nella nuova puntata di Tu sì que vales.