X


Vittoria Schisano su Alessandro Cecchi Paone: “Non parlerei di flirt”

Scritto da , il 17 Ottobre, 2020 , in Ballando con le Stelle
Foto Vittoria Schisano Ballando con le stelle

Ballando con le stelle, Vittoria Schisano su Alessandro Cecchi Paone: “Non parlerei di flirt”

Soltanto nel 2014, dopo aver subito l’operazione chirurgica ai genitali, Vittoria Schisano, concorrente di Ballando con le stelle 2020, ha definitivamente vinto la battaglia per la propria affermazione sessuale. Nel 2011, infatti, dopo una vita passata a nascondersi, quella che allora si chiamava Giuseppe Schisano incontra il medico giusto, che riesce e spiegarle la propria patologia, la disforia di genere. Da quel momento in poi, Vittoria Schisano è riuscita a perdonarsi e a intraprendere il percorso che ha messo d’accordo la sua anima e il suo corpo. In un’intervista rilasciata nell’ultimo numero di Di Più, l’attrice ha spiegato che Alessandro Cecchi Paone le è stato molto vicino prima dell’operazione, ma che il loro rapporto non ha mai preso le sfumature a cui alludevano i giornali:

Alessandro Cecchi Paone per me è come un fratello, un grande amico che mi è stato molto vicino. non parlerei di flirt.

Vittoria Schisano sulla propria infanzia: “Una tragedia”

La sua vittoria sui pregiudizi e il senso di inadeguatezza ha adesso un sapore tanto più dolce quanto sono state amare la sua infanzia e la sua adolescente. Nell’intervista rilasciata a Di Più, infatti, Vittoria Schisano, concorrente di Ballando con le stelle, ritornando al tempo in cui era una bambina intrappolata nel corpo di un maschio ha confessato:

Una tragedia. Mi sono sempre sentita una femmina, ma allo specchio ero un bellissimo maschietto. Tuttavia, l’anima cerca di uscire fuori, quindi in classe mi prendevano in giro.

Ballando con le stelle, Vittoria Schisano su Selvaggia Lucarelli: “Le rispondo con semplicità”

In un’altra recente intervista, Vittoria Schisano aveva confessato di aver molto pianto per colpa delle offese ricevute in passato. Nell’intervista su Di Più, invece, parlando di Selvaggia Lucarelli, che a Ballando con le stelle la aveva accusata di parlare troppo del proprio passato, l’attrice ha detto:

Le rispondo con semplicità: sono nata con una missione, missione che credo mi abbia dato Dio.