X


Soliti Ignoti, prossima edizione con Amadeus: come fare per partecipare

Scritto da , il Aprile 25, 2021 , in Programmi Tv
foto Amadeus 28 novembre

Amadeus e l’edizione 2021/2022 di Soliti Ignoti-Il ritorno: ecco come candidarsi se si vuole partecipare

Anche Soliti Ignoti è tra i programmi che sicuramente rivedremo a settembre, dopo la pausa estiva, ancora una volta con la conduzione di Amadeus, visto il successo in termini d’ascolti ottenuto in questa stagione tv nonostante il format sia stato cambiato: a dicembre come concorrenti sono arrivati infatti personaggi famosi, che giocano ovviamente per beneficenza. Non sappiamo se nella prossima edizione di Soliti Ignoti torneranno i concorrenti non famosi. Ciò che è certo, per ora, è che è possibile candidarsi per partecipare come ignoto, anche con esibizione.

Soliti Ignoti-Il ritorno, casting per la prossima edizione: ecco come fare per essere ospite di Amadeus

A rivelare come bisogna fare per partecipare come ignoto di Amadeus nella prossima edizione di Soliti Ignoti di recente è stata la pagina facebook ufficiale del programma che, rivolgendosi a tutti coloro che fanno un mestiere curioso o vantano qualsiasi altra cosa particolare, li ha invitati a mandare una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] (QUI maggiori dettagli).

Amadeus e la prossima edizione di Soliti Ignoti: ecco come fare per partecipare come ignoto con esibizione

Sempre sulla pagina facebook ufficiale di Soliti Ignoti-Il ritorno di recente è stato spiegato come fare per essere ospite di Amadeus con esibizione, vale a dire fare l’ignoto e poi esibirsi cantando, ballando o mostrando qualunque altra arte, come fanno vari ospiti in ogni puntata. La procedura da seguire se si vuole partecipare a Soliti Ignoti con esibizione è la medesima: basta inviare una mail di presentazione all’indirizzo di posta elettronica indicato nel primo paragrafo (QUI maggiori dettagli).
Andrà in onda ancora per diverse settimane Amadeus con Soliti Ignoti, prima della pausa estiva durante la quale come ogni anno a sostituire il gioco in palinsesto sarà sicuramente l’inossidabile Techetechetè.