Cotto e Mangiato, il piatto di giovedì 29 gennaio 2015: il pollo al vino rosso

By on gennaio 29, 2015
foto Tessa Gelisio ricetta pollo al vino

Arrivati quasi al termine della settimana ecco un nuovo incontro con il gusto nella cucina di Cotto e Mangiato. Tessa Gelisio propone anche per questo giovedì un piatto imperdibile, buonissimo, sano e facile da preparare: il pollo al vino rosso. La rubrica gastronomica di Studio Aperto ci stupisce anche oggi con una pietanza originale e prelibata.

Prima di provare la ricetta del giorno non perdetevi quelle della settimana. In particolare tuffatevi nella torta pere e cioccolato di ieri, la ricetta è quella di una telespettatrice Cinzia e il successo è assicurato. Un dolce che si scioglie in bocca. Se non avete idea di cosa preparare per primo, invece, ecco i passatelli asciutti al pesto che Tessa ha proposto martedì scorso.

La cuoca di Italia 1 è sempre attenta a tutte le esigenze e lunedì ha pensato ad una frittata senza uova, di farina di ceci, per vegani, vegetariani e celiaci. Per chiudere in dolcezza ecco, invece, la torta di mele zucchero e cannella, bella da vedere e gustosissima. Adesso però tutti pronti per appuntarvi la ricetta del giorno, il pollo al vino rosso, corredata dalla gallery fotografica, che potete sfogliare in basso, con tutte le fasi della preparazione.

 

foto_pollo_01

 

La prima cosa da fare è tritare 2 rametti di rosmarino e 2 salvia. Aggiungere alle spezie: una cipolla bianca, tagliata a cubetti, e ad uno spicchio d’aglio sminuzzato. A questo punto in una pentola con dell’olio soffriggere il composto appena preparato e unire 50 grammi di pancetta a cubetti. Quindi, accorpare un pollo intero a pezzi e farlo rosolare da tutti i lati. Terminato questo passaggio, versare il vino rosso, fino quasi a coprire completamente la carne.

Ora bisogna abbassare il fuoco, coprire la pentola con un coperchio e lasciar cuocere per circa 25 minuti. Se il pollo dovesse asciugarsi troppo è possibile aggiungere dell’acqua, secondo le necessità. La ricetta proposta da Tessa Gelisio oggi richiede una spesa di circa 4-5 euro e 35-40 minuti di preparazione. Ecco un secondo saporito e facile da cucinare, un piatto prelibato da portare sulla nostra tavola e condividere con tutta la famiglia.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *