Le ricette di Samya, 18 febbraio 2015: tartare di salmone con mela verde e avocado

By on febbraio 18, 2015
foto tartare salmone mela e avocado

Puntuale come sempre Samya Abbary ha aperto le porte della sua cucina anche questa mattina. Il programma di Canale 5, condotto da Federica Panicucci e Federico Novella, ha chiuso con la delizia dell’attrice, modella e cuoca marocchina: la tartare di salmone con mela verde e avocado. Un’altra idea originale per arricchire la nostra tavola e iniziare la giornata con gusto.

Prima di proseguire con la pietanza odierna, diamo un’occhiata alle delizie di questi giorni. Iniziamo in dolcezza con due dessert che Samya ci ha regalato di recente: gli gnocchi all’amarena del martedì grasso, delle frittelle croccanti con cuore morbido alla frutta, e la tart’amor, una torta, che la cuoca di Mattino Cinque definisce dell’amore, buonissima, che si scioglie in bocca, da condividere con il partner o con gli affetti più stretti.

Se siamo alla ricerca di un piatto salato per una merenda appetitosa, oppure cerchiamo un’idea per il pranzo, ecco allora lo sfincione palermitano, una pizza saporita con cipolle stufate e sarde che metterà d’accordo tutti. Per accompagnare questa delizia possiamo preparare dei carciofi cuor d’uovo, scenografici e gustosi, dal successo assicurato. Ora, pero, tutti pronti per la ricetta del giorno, la tartare di salmone con mela verde e avocado, insieme alla gallery fotografica (in basso) con tutte le fasi della preparazione e con la scheda con le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_tartare_salmone_mela_avocado_01

 

Per prima cosa sbucciare le mele verdi, togliendo il torsolo, e tagliare a dadini. Fare la stessa cosa con l’avocado, eliminando la buccia e il nocciolo. Mettere in una ciotola: le mele e l’avocado a cubetti, l’olio, un pizzico di sale e il succo di lime. Girare bene il composto e riporre in frigorifero per circa 10 minuti.

Nel frattempo tagliare a dadini il salmone e aggiungerlo all’erba cipollina (già sminuzzata finemente). Inserire quindi nella ciotola con il pesce e le spezie: l’olio, il sale e il succo di lime rimanente. Mischiare bene il tutto e portare in frigorifero a marinare per circa 10 minuti. Terminato questo tempo non resta che impiattare con l’aiuto di un coppa-pasta. Inserire prima il composto di mela verde e avocado, schiacciando bene, poi mettere il salmone e togliere la forma. La tartare è pronta, un secondo squisito che, rubando le parole di Samya: “Unisce il gusto delicato del salmone, quello esotico dell’avocado e la freschezza della mela verde.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *