Francesco e Roby Facchinetti a La vita in diretta: la fatica, l’amore e la passione

By on marzo 13, 2015
foto Francesco e Roby Facchinetti

Siparietto comico a La vita in diretta. Francesco e Roby Facchinetti, ospiti da Cristina Parodi, hanno dato spettacolo su Rai1. Lo studio dell’Expo gate di Milano è diventato il palcoscenico dei due artisti. Padre e figlio legati da un’amore immenso e da una passione in comune: la musica. Dall’esperienza di The Voice of Italy, al rapporto familiare, fino ad arrivare al ricordo del nonno e ai successi conquistati con la fatica e il lavoro. Ai microfoni di Rai 1, il duetto canoro si è svelato in un quadro dai mille colori.

Dopo l’intervista ad Anna Tatangelo di giovedì scorso, che ha rotto il silenzio sulle tappe bruciate della sua vita, e il racconto sincero e garbato di Francesco Arca sul suo percorso da tronista ad attore affermato, oggi l’ammiraglia Rai ha ospitato con piacere le due new entry di The Voice. “Mi ha colpito molto la lettera che hai scritto a tuo figlio in cui dici che vi assomigliate”, ha iniziato Cristina Parodi. “Siamo dello stesso segno zodiacale, due tori testoni – ha dichiarato Roby Facchinettiogni tanto prendiamo le testate”. “Litighiamo su qualsiasi cosa”, ha precisato scherzando dj Francesco. “A The Voice però basta uno sguardo per capirci”, ha replicato il padre.

“Come è stato essere un figlio dei Pooh?”, ha proseguito la conduttrice. “Tanti figli d’arte soffrono questa cosa – ha risposto sincero Francescoio l’ho trovato bellissimo, regalavo un sacco di biglietti e anche con le ragazze funzionava”. La Parodi poi ha proposto un gioco per spezzare gli schemi della classica intervista. Così Francesco si è cimentato in una parodia, riuscitissima, del padre, mentre Roby, sulle note della canzone del Capitano, è stato meno brillante, ma ugualmente simpatico.

La chiacchierata poi è ripresa toccando corde profonde. “Mio padre è stato molto bravo con me – ha dichiarato Francescosono sempre stato un ragazzo a rischio, i miei genitori hanno capito che i divieti non funzionavano, mi hanno insegnato con i gesti…l’affetto che hanno avuto nei miei confronti ora cerco di esprimerlo ai miei figli”. “I grandi discorsi servono a poco – ha ammesso Roby l’esempio è la cosa più importante. Ho cercato di insegnare a mio figlio che le cose, soprattutto in ambito lavorativo, vanno guadagnate e sudate con fatica, amore e passione“.

“So che conservi una lettera di tuo nonno, ha chiesto poi Cristina a Francesco. “Si è vero, se n’è andato esattamente nel momento in cui sono diventato famoso…nonno non puoi vedere i frutti dei tuoi insegnamenti! Lui mi diceva che l’amore ti fa avere risultati al di la della tua forza. Poi per chiudere l’intervista, la conduttrice scherzando ha chiesto a Roby: “Come ti è saltato in mente di partecipare a The Voice, ti ha convinto tuo figlio?”. “All’inizio pensavamo di essere a Scherzi a Parte infatti non lo abbiamo detto a nessuno – ha ammesso Roby Facchinetti poi, quando abbiamo capito che era vero, abbiamo pensato che poteva essere una bella avventura da condividere. Ci stiamo divertendo moltissimo, spero che a casa arrivi questo messaggio”.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *