Detto Fatto, ricetta 16 ottobre: torta della nonna di Alessandro Servida

By on ottobre 16, 2015
foto torta della nonna

Detto Fatto con Caterina Balivo: dolci della settimana

Da anni ormai la televisione è diventata un vero e proprio ricettario; tanti i programmi dedicati alla cucina tradizionale italiana e internazionale, tra questi la trasmissione 100% tutorial targata Rai 2: Detto Fatto. Quest’oggi la conduttrice Caterina Balivo ha condotto l’intera puntata indossando dei pattini a rotelle ai piedi e, percorrendo tutto lo studio di Via Mecenate (Milano), avanti e indietro, ha accolto i tutor protagonisti di oggi. Tornando al tema cucina, prima di descrivere la ricetta di oggi, un piccolo riassunto dei dolci realizzati nel corso di questa settimana: cupcakes con meringa e cioccolato di Francesco Saccomandi, formaggio al cioccolato bianco proposto da Mirco della Vecchia e gli zuccherosi marshmallow da passeggio ideati da Domenico Spadafora. Detto questo, oggi i fornelli sono stati interamente comandati dall’esperto del cambio-cook Alessandro Servida; quest’ultimo ha proposto (su richiesta di un’altra tutor veterana del programma, Elisa D’Ospina) una rivisitazione di un classico dolce: la torta della nonna. Il pasticciere ha trasformato questo piatto (facile, semplice e veloce da realizzare) rendendolo più rock. Tutti gli ingredienti necessari per cucinare il dolce protagonista della puntata odierna di Detto Fatto, come sempre, sono presenti nella gallery; non basta che annotarli, mettere il grembiule e iniziare.

Detto Fatto, ricetta dolce 16 ottobre: torta della nonna

Per rifare a casa la torta della nonna proposta da Alessandro Servida (sotto l’occhio attento di Caterina Balivo), bisogna dedicarsi alla frolla: passare al setaccio il tuorlo sodo e impastarlo con il burro morbido, lo zucchero e una parte di farina e fecola (precedentemente setacciate tra di loro). Una volta che l’impasto risulterà omogeneo, aggiungere la restante parte di polveri e impastare fino ad assorbimento. Mettere la frolla in frigo per almeno un’ora e, solo in seguito, stenderla a un’altezza di 1 cm circa; ora, con un coppapasta quadrato coppare il fondo della torta. Mettere in forno a 170° per 20-25 minuti e, nel frattempo, preparare la crema aromatizzata agli agrumi: mettere gli aromi (tranne la vaniglia) nella panna e scaldare fino a 60°; a parte, unire in una ciotola i tuorli con lo zucchero e la polpa della vaniglia. Filtrare sopra i tuorli la panna calda e mescolare. Portare la crema a cottura fino a quando comincia leggermente ad addensarsi e unire la gelatina reidratata nell’acqua. Colare in un coppapasta quadrato (più piccolo rispetto a quello usato per la frolla) e mettere in freezer; una volta indurita, togliere dallo stampo e appoggiarla sul fondo della torta. Per i croccantini di pinoli: mescolare tutti gli ingredienti assieme e con un cucchiaio da caffè formare dei sassolini; porre questi ultimi su una teglia da forno e cuocere a 135° per 45 minuti. Mettere i croccantini di pinoli sul bordo della torta e decorare a proprio piacimento. Alternative al dolce di oggi di Detto Fatto: biscotti light di Samya e la torta pere e amaretti di Tessa Gelisio.

foto_torta_della_nonna_01.jpg

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

One Comment

  1. Pingback: Ricetta Detto Fatto, dolce 19 ottobre: macarons di Michel Paquier | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *