X


La prova del cuoco: frittata primavera Anna Moroni, nidi di spaghetti

Scritto da , il Marzo 23, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto frittata di primavera

La prova del cuoco: ricetta frittata di primavera di Anna Moroni

Quale piatto migliore per iniziare la primavera, della frittata di Anna Moroni? Per preparare questo sfizioso secondo, realizzato a La prova del cuoco e visibile nella foto a destra, servono i seguenti ingredienti: 150 grammi di asparagi, 3 carciofi, un limone, 100 grammi di spinaci, un paio di spicchi d’aglio, una cipolla, 100 grammi di prosciutto di Norcia, 6 uova, 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate (salvia, maggiorana, timo serpillo, mentuccia, prezzemolo e basilico), sale, pepe e olio extravergine d’oliva.
Preparazione. Pulire gli asparagi e tagliare le punte a becco di clarino, dopo averli lavati. Saltarli in padella con olio, aglio e timo per qualche minuto. Mondare i carciofi e tagliarli a metà. Eliminare, se c’è, il fieno interno. Affettarli e sbollentarli con i gambi (puliti) in acqua acidulata con il succo di limone filtrato, per 4 o 5 minuti. Mondare, lavare e asciugare poi gli spinaci. Tritare finemente aglio e cipolla sbucciati e rosolarli in un tegame con un paio di cucchiai di olio. Aggiungere il prosciutto e continuare a rosolare. Unire gli asparagi, gli spinaci e i carciofi. Salare, pepare e far stufare coperto per 5 minuti. Sgusciare le uova in una terrina, poi sbatterle con il trito di erbe aromatiche. Mettere un goccino d’olio in una padella larga e scaldarlo. Versarvi dentro il composto, disporre in superficie le verdure stufate e far rapprendere. Girare (usando un coperchio molto largo) la frittata e scaldarla dall’altra parte per qualche minuto, prima di servirla calda tagliata a spicchi.

La prova del cuoco: ricetta sprint nidi di spaghetti

La seguente ricetta è stata la prima tra quelle proposte oggi a La prova del cuoco. Ecco come preparare i nidi di spaghetti, ricetta sprint (nella foto a fine paragrafo). Servono 225 grammi di spaghetti, 70 grammi di panna da cucina, 50 grammi di pancetta a dadini, 120 grammi di formaggio grattugiato, 2 uova, 60 grammi di pane grattugiato, prezzemolo intero, aglio sale e pepe. Cuocere gli spaghetti. Una volta cotti e scolati, metterli in una pentola sul fornello acceso, aggiungendovi la panna, la pancetta, l’aglio tritato, gran parte del formaggio grattugiato, sale, pepe e uova. Mescolare unendo il prezzemolo tritato. Formare una serie di nidi usando una forchetta e un cucchiaio su una teglia rivestita con carta forno. Spolverare con pangrattato e cuocere per un quarto d’ora a 200 gradi in forno. Servirli spolverandoli con prezzemolo fresco.

foto nidi di spaghetti

La prova del cuoco: ricetta pollo alle mandorle di Luisanna Messeri

E la brava Luisanna Messeri, per lo spazio dedicato ai decenni passati, ha presentato nelle cucine de La prova del cuoco un delizioso pollo alle mandorle (foto disponibile dopo la ricetta). Ingredienti: 400 grammi di petto di pollo, 150 grammi di mandorle pelate, una tazzina di salsa di soia scura, mezza tazzina di aceto di riso, 3 cucchiai di amido di mais, uno spicchio d’aglio, 2 cipollotti, dello zenzero fresco, olio di semi di soia, sale fine, semi di sesamo nero e bianco e 500 grammi di riso basmati bianco lessato.
Procedimento. Tagliare la carne a dadini molto piccoli (meno di 1 cm) e farla marinare con aceto, olio e sale per 10 minuti, poi scolarla e passarla nell’amido di mais. Scaldare la wok con un cucchiaio d’olio, dove far colorire le mandorle. Tritare finemente la cipolla, l’aglio e lo zenzero e rosolarli mettendo altro olio. Aggiungere i cubetti di pollo e rigirarli. Aggiungere anche la marinata allungata con mezzo bicchiere d’acqua fredda e un cucchiaio di maizena. Cuocere fino ad ottenere la consistenza che si desidera, unendo le mandorle. Servire il pollo caldo con il riso lessato e semi di sesamo.

foto pollo alle mandorle di Luisanna