X


Barbara d’Urso addolorata per la strage a Manchester

Scritto da , il maggio 23, 2017 , in Personaggi Tv
Foto Barbara d'Urso

Attentato di Manchester, concerto Ariana Grande: le parole di Barbara d’Urso

Anche Barbara d’Urso ha voluto esprimere la sua opinione riguardo all’attentato di Manchester, avvenuto alla fine del concerto della popstar americana Ariana Grande. Dopo aver dedicato l’intera puntata del suo Pomeriggio 5 alla strage, in cui hanno perso la vita più di 20 ragazzini, Barbara d’Urso ha espresso il suo dolore anche sui social, scrivendo un appello rivolto ai suoi innumerevoli followers. Infatti la conduttrice di Domenica Live ha caricato su Instagram la foto simbolo dell’attentato di stanotte, ovvero il cerchietto con le orecchie da coniglio che Ariana Grande ha indossato molto spesso durante la sua ultima era discografica, la Dangerous Woman Era. E così il cerchietto con le orecchie, tra l’altro indossato da moltissimi suoi fan presenti all’Arena di Manchester è diventato il simbolo dell’attentato, ed è stato caricato dalla d’Urso sui social, sotto il quale ha scritto un appello veramente addolorato.

Barbara d’Urso e l’appello sui social sull’attentato di Manchester

Barbara d’Urso ha infatti dichiarato queste parole:

“Cambiare le nostre abitudini vuol dire arrendersi al terrore. Non possono vincere. #Manchester”

La conduttrice di Pomeriggio Cinque si è unita quindi a tutti coloro che hanno voluto esprimere il dolore per questa ennesima strage avvenuta sempre per mano degli umani. Anche la stessa Ariana Grande, dopo l’attentato di Manchester, ha voluto scrivere un tweet di dolore indirizzato alle vittime della strage: la Grande si è detta infatti distrutta per ciò che era successo. Ricordiamo che tutto è avvenuto a causa di un kamikaze, il quale avrebbe avuto con se un dispositivo che avrebbe fatto poi detonare all’interno dell’Arena. Quello che è successo ieri sera a Manchester è secondo i media locali il peggiore attentato del Regno Unito dal 2005, in cui 4 terroristi islamici uccisero più di 50 cittadini e provocarono più di 700 feriti.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *