X


Cherry Season, anticipazioni turche: scoppia la passione

Scritto da , il Luglio 8, 2017 , in Soap Tag:,
foto Ayaz e Oyku Cherry Season

Anticipazioni Cherry Season, trame turche: notte di passione per Oyku e Ayaz

Altalene sentimentali continueranno a tessere le trame di Cherry Season. La passione però sarà il filo rosso delle prossime puntate della soap turca on onda dal lunedì al venerdì dalle 14.45 alle 15.30, su Canale 5. Le peripezie di Oyku, Ayaz, Emre, Burku, Seyma e Mete, hanno preso il posto di quelle dei protagonisti di Uomini e Donne. Le anticipazioni turche di Cherry Season svelano che presto scoppierà la passione tra i personaggi interpretati da Serkan Cayoglu e Oyku Acar. I due trascorreranno una notte d’amore a Roma, non senza attraversare una profonda crisi che rischierà di dividerli per sempre. Il destino farà però il suo corso riportando gli eventi nel giusto ordine. Oyku e Ayaz avranno una lite furibonda. La ragazza attraverserà un momento molto delicato sul lavoro e con Dincer continueranno ad esserci equivoci. I tormenti della Acar la porteranno a fuggire.

Cherry Season, anticipazioni straniere: la riconciliazione e il lieto fine

Le anticipazioni di Cherry Season svelano che, dopo la pace che insospettisce, Oyku lascerà la Turchia per volare in Italia, precisamente a Roma. La giovane stilista cambierà vita. Aiutata da Monika troverà lavoro in un bar della città eterna. Ayaz non resterà però con le mani in mano e seguirà la fidanzata. Dincer non saprà precisamente dove è fuggita l’amata. Il fato darà una mano al personaggio interpretato da Serkan Cayoglu. Le anticipazioni straniere di Cherry Season svelano che il ragazzo esausto dopo aver cercato in lungo e in largo Oyku, senza una meta precisa, si riposerà in un bar dove ordinerà un cappuccino. Qui incontrerà la Acar. Tra i due scoppierà la passione. Oyku e Ayaz vivranno finalmente la loro prima notte d’amore, pronti per ritornare in Turchia e chiudere con un lieto fine la loro favola moderna. L’happy end arriverà anche per Seyma e Mete, che scopriranno di amarsi, e per Emre e Burcu, pronti per i fiori d’arancio.