X


Marco Liorni commosso a Italia Si: “Abbiamo tradito i nostri figli”

Scritto da , il dicembre 8, 2018 , in Personaggi Tv
foto Marco Liorni commosso

Italia Si comincia in ritardo e Marco Liorni si commuove. Le sue parole

Puntata anomala quella di Italia Si di oggi, sabato 8 dicembre 2018: il programma ideato e condotto da Marco Liorni sarebbe dovuto partire, infatti, alle 16.40 e andare in onda ininterrottamente per circa un paio d’ore, fino alle 18.40, com’è avvenuto da settembre a novembre (prima della pausa di quattro settimane, dovuta allo Zecchino d’Oro, che ha visto lo spostamento della trasmissione alle 15.00, in via temporanea) ma, a causa di una diretta speciale del TG1 dedicata agli ultimi aggiornamenti sulla strage della discoteca in provincia di Ancona della scorsa notte, la puntata è iniziata un’ora dopo, esattamente alle 17.30 e, parlando della tragedia, Marco Liorni si è commosso.

E’ un giorno durissimo oggi. Un giorno che doveva essere di festa, è diventato un giorno di lutto. Noi siamo qui: di solito in questa trasmissione raccontiamo le piccole storie del nostro paese, ma quella di oggi è una tragedia che ci colpisce tutti…

Marco Liorni a Italia Si: “Ecco cosa abbiamo riservato ai nostri ragazzi”

“Sono gli adulti che, sembra ormai evidente, hanno fatto entrare lì troppe persone! Si dice il doppio, o forse il triplo di quelle consentite. Questo abbiamo riservato ai nostri ragazzi” ha poi aggiunto Marco Liorni a Italia Si, in uno studio in cui è regnato il silenzio più assoluto, per tutta la durata del suo discorso sulla strage avvenuta in discoteca durante il concerto di Sfera Ebbasta (che stamani ha rotto il silenzio dicendosi molto addolorato per la vicenda).

Una madre di quattro figli ha perso la vita assieme…

ha affermato Marco Liorni a Italia Si, interrompendosi per via della commozione, prima di proseguire la frase asserendo: “assieme a tutti quei ragazzini lì, alla discoteca…”.

Italia Si: Marco Liorni fa salire sul podio un inviato de La vita in diretta

Dopo la lunga introduzione sulla tragedia di Ancona, a Italia Si Marco Liorni ha fatto salire sul podio Giuseppe Di Tommaso, inviato de La vita in diretta, da lui definito “un sopravvissuto”. Il giornalista ha dichiarato, visibilmente provato:

Ringrazio Dio perchè mi ritengo un sopravvissuto. Doveva essere un momento di festa, di gioia, ma si è trasformato in una serata terribile. Se chiudo gli occhi rivedo ancora quelle immagini e sento sulla mia pelle la gente che mi passa sopra, che cerca una via di fuga, la stessa fuga che cercavo io…”.

Il racconto di Giuseppe Di Tommaso, che si trovava sul posto al momento della tragedia, è stato molto lungo e dettagliato.
Una puntata in gran parte dedicata alla tragedia quella di Italia Si di oggi: dunque Marco Liorni si è trovato nuovamente a trattare un caso di cronaca con collegamenti in diretta dal luogo della strage, come ha fatto per anni a La vita in diretta, che in un’intervista di qualche giorno fa l’ha definita “un programma che succhiava l’anima”.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *