X


Vladimir Luxuria su Mahmood: “Il mistero sulla sua sessualità…”

Scritto da , il febbraio 13, 2019 , in Gossip
foto Mahmood gay Vladimir luxury

Mahmood: le parole di Vladimir Luxuria dopo il trionfo a Sanremo 2019

Continua il successo di Mahmood dopo la vittoria di Sanremo 2019. Il cantante sta registrando numeri da capogiro con ‘Soldi’ scalando anche le classifiche mondiali. Al settimanale Chi Vladimir Luxuria ha commentato la vittoria di Mahmood e sembra essere molto incuriosita della sua persona:

“Mi piace il fatto che sembra dolce e timido, quasi introverso, ma sul palco si trasforma, diventa duro e sicuro di sé”.

L’opinionista segue l’artista da tempo ed è rimasta molto colpita dalla sua bontà, “intesa non come sentimento, ma come bellezza”. Secondo Luxuria, Mahmood “è la quintessenza del fascino mediterraneo”, commentando anche una foto del 26enne aggrappato a uno scoglio che sta facendo il giro del web:

“Non è per niente una cozza, ma un figo da paura. Il mistero sulla sua sessualità fa sognare tutti, uomini e donne, raddoppia il suo mercato”.

Mahmood: i complimenti della sua ex coach Simona Ventura a Storie Italiane

Nella puntata di Storie Italiane, il programma di grande successo del mattino di Rai1 condotto da Eleonora Daniele, è stato mostrato un servizio in cui Simona Ventura si è complimentata con Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo 2019, ricordando quando nel 2012 è stata la coach del bravissimo cantante a X Factor 6:

“L’ho fatto entrare in corsa, non lo scelsi all’Home Visit. Gli avevo dato Stevie Wonder perché trovavo che avesse, e trovo che ha, un timbro molto particolare, originale e mi piace tantissimo la sua voce”.

Purtroppo Mahmood fu eliminato solo alla terza puntata e non riuscì a realizzare il sogno di arrivare alle fasi finali per colpa degli altri giudici del talent targato Sky:

“Ha lavorato in maniera dura in questi anni e ora ha conquistato dei risultati che ha assolutamente meritato”.

Mahmood conteso dai grandi marchi della moda: parla Fausto Puglisi

Intervistato dal settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, lo stilita Fausto Puglisi ha parlato di Mahmood, sostenendo che nel cantante di ‘Soldi’, che comunica forza e orgoglio, vede la sua idea di fascino e pensa a quel mix fra alto e basso, fra periferia e regalità che ha sempre professato: “Bello, bravo, ha un tono che è unico e riconoscibile”. L’uomo di Puglisi è quello che si crea da solo e crede nella fierezza, “che non è mai piccolo borghese”, ma è legata alla strada e si nobilita diventando aristocratica. Per Mahmood potrebbero spalancarsi le porte della moda: intanto l’artista nelle ultime ore ha svelato un retroscena sul padre e ha parlato anche polemiche di Ultimo .

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *