X


Barbara d’Urso, Paolo Ruffini confessa: “Non è disonesta!”

Scritto da , il luglio 26, 2019 , in Barbara D'Urso
foto barbara d'urso preoccupata

Barbara d’Urso: Paolo Ruffini spezza una lancia in suo favore

Paolo Ruffini sarà il nuovo conduttore della terza edizione de La Pupa e il Secchione. E oggi a TvBlog ha voluto parlare proprio di questa trasmissione, ma non solo. Difatti in questa circostanza ha anche parlato di Barbara d’Urso, facendo delle clamorose rivelazioni. Cosa ha detto? Il fidanzato di Diana Del Bufalo, parlando della sua carriera, ha anche confessato di aver lavorato in passato con la d’Urso. Ovviamente a quel punto il redattore gli ha chiesto un suo parere, avendo avuto modo di conoscerla da vicino. E Paolo Ruffini ha confessato:

“È una grande professionista. Ho lavorato con lei e puoi dirle tutto, ma non che sia disonesta. Cucina esattamente quello che la gente vuole mangiare, uno straordinario fast food. La trovo geniale…”

Parole che faranno molto piacere ai fan della conduttrice.

Paolo Ruffini su La Pupa e il Secchione non esclude uno stravolgimento del format

Come detto pocanzi, Mediaset ha deciso di affidare la terza edizione de La Pupa e il Secchione a Paolo Ruffini, il quale avrà il difficile compito di sostituire Enrico Papi. Come se la caverà? Riuscirà a ottenere il medesimo successo del suo predecessore? Chissà, intanto oggi, in un’intervista rilasciata al blog TvBlog.it, ha parlato proprio di questa sua futura esperienza televisiva, non nascondendo sia allo studio un possibile stravolgimento del format:

“Potrebbe essere un’inversione di ruoli. Stiamo definendo. Io credo che siano maturi i tempi per questa inversione.”

E chissà se il pubblico potrebbe premiare questa novità che Paolo Ruffini e i suoi autori vorrebbero apportare al programma.

La Pupa e il Secchione criticato in passato, Ruffini: “Non mi pongo il problema”

Durante l’intervista a TvBlog, il redattore ha fatto presente a Paolo Ruffini che in passato La Pupa e il Secchione è stato molto criticato come programma perchè esalterebbe il clichè delle donne prive di contenuti. A quel punto Paolo Ruffini ha colto la palla al balzo per fare un semplice paragone con Ciao Darwin di Paolo Bonolis:

“Non mi pongo il problema. Ciao Darwin, secondo te, com’è? Ciao Darwin è un prodotto popolare, fatto da un intellettuale che applica la sua intelligenza a volte in maniera totalmente geniale…”

Insomma oggi Paolo Ruffini non si è certo nascosto dietro a un dito. E dopo aver detto la sua su Barbara d’Urso, alla quale Cristiano Malgioglio ha voluto fare un appello un paio di giorni fa, chiedendole di confermare lui e Iva Zanicchi come opinionisti della prossima edizione del GF, ha anche colto l’occasione per esprimere la sua opinione su Bonolis e il suo Ciao Darwin. Su La Pupa e il Secchione ci saranno presto interessanti news sul cast?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *