X


Tale e Quale Show: Lidia Schillaci vince la 1^ puntata. Goggi commossa

Scritto da , il settembre 14, 2019 , in Musica
foto lidia schillaci vince prima puntata tale e quale show

Lidia Schillaci vince la prima puntata di Tale e Quale Show e conquista la Goggi

L’esibizione nelle vesti di Lady Gaga ha aiutato Lidia Schillaci a vincere la prima puntata di Tale e Quale Show 2019. La prova è stata realmente difficile per le capacità della concorrente. La cantante ha partecipato come cantante ad Operazione Trionfo e ha aperto i concerti di Eros Ramazzotti ed Elisa. Lidia Schillaci è risultata davvero convincente, riuscendo a mettere d’accordo anche la giuria, ricevendo il punteggio massimo di sedici punti. Loretta Goggi si è commossa durante la sua esibizione, congratulandosi con l’artista. Giorgio Panariello ha ironizzato dicendo che Tale e Quale Show gli aveva offerto di fare Bradley Cooper, mentre Vincenzo Salemme ha fatto una battuta sul cognome:

“Lei si chiama Schillaci e ha fatto un goal perfetto”.

Una bella soddisfazione, dunque, per Lidia Schillaci che ha trionfato a Tale e Quale Show nel primo appuntamento.

Tale e Quale Show, Lidia Schillaci vince la puntata: la classifica completa

Il pubblico social non sembra aver gradito molto la prima puntata di Tale e Quale Show. La formula è rimasta invariata, ad eccezione dei partecipanti: nel complesso le imitazioni sono risultate molto deboli ad eccezione per qualcuno. Lidia Schillaci ha vinto la prima puntata di Tale e Quale Show 2019. Sul podio, a pari merito, anche Jessica Marlocchi, la quale ha ottenuto una standing ovation imitando Ivana Spagna, e Agostino Penna, ex musicista di Uomini e Donne, che si è calato nei panni di Elton John e l’esibizione è risultata positiva. Quarto posto per Francesco Monte: ha conquistato il pubblico social di Tale e Quale Show imitando Mahmood e ha ricevuto anche una battuta di Giorgio Panariello, quinti classificati Gigi e Ross che sono stati i Righiera ma il pensiero è volato a Fabrizio Frizzi che proprio a Tale e Quale Show, qualche anno fa, aveva imitato il duo musicale in coppia con Amadeus. Tiziana Rivale ha conquistato il sesto posto ei panni di Kim Carnes, settimo posto per Davide De Marinis che ha imitato Gianni Morandi. All’ottavo posto della classifica della prima puntata di Tale e Quale Show 2019 David Pratelli che è stato Nino Ferrer, al nono posto Flora Canto che ha imitato Cristina D’Avena ma la sua voce non è stata convincente. Undicesimo posto, pari merito, per Eva Grimaldi, che ha vestito i panni di Amanda Lear, e Sara Facciolini che è stata lontanissima da Baby K ma i giudici l’hanno promossa comunque. Ultimo posto della classifica di Tale e Quale Show della prima puntata per Francesco Pannofino.

Tale e Quale Show 2019, seconda puntata: le esibizioni di tutti i concorrenti

Le esibizioni che andranno in scena nella seconda puntata di Tale e Quale Show 2019 saranno davvero sorprendenti ma, allo stesso tempo, anche difficili soprattutto per i concorrenti di Carlo Conti che dovranno imitarli. Il padrone di casa ha svelato che a Tale e Quale Show Flora Canto interpreterà Syria, Francesco Pannofino sarà Drupi, Sara Facciolini imiterà Emma Marrone, mentre Lidia Schillaci vestirà i panni di Giorgia. Fabrizio Moro ed Ermal Meta saranno interpretati da Gigi Ross, Francesco Monte sarà Tommaso Paradiso, Tiziana Rivale invece vestirà i panni di Adele. A Tale e Quale Show venerdì 21 settembre toccherà a Eva Grimaldi imitare Milva, Agostino Penna canterà Gaetano Curreri, mentre Davide De Marinis J-Ax. Jessica Morlacci sarà Donna Summer e, infine, David Pratelli sarà Pau Dones.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *