X


Milly Carlucci contro Amici Celebrities. Cecchi Paone: “Ha ragione!”

Scritto da , il 9 Ottobre, 2019 , in Amici di Maria De Filippi
foto Milly Carlucci 31 maggio

Amici Celebrities: Alessandro Cecchi Paone dà ragione a Milly Carlucci sulla diffida

La settimana scorsa l’azienda di Cologno Monzese ha confermato la diffida di Milly Carlucci ad Amici Celebrities di Maria De Filippi e Michelle Hunziker. Una accusa ben precisa verso un format che va in onda da diciannove anni, prima su Italia 1 e dopo su Canale 5 e che non ha nulla a che vedere con Ballando con le Stelle, se non per la presenza dei Vip in questa prima edizione. La vera copia ‘carta a carbone’ sono il tradizionale Amici e il recente Amici Celebrities. Nella rubrica che cura su Vero Tv, Alessandro Cecchi Paone ha risposto alle perplessità di una telespettatrice sulla diffida di Milly Carlucci, sostenendo che la conduttrice di Ballando con le Stelle ha ragione a rivendicare la primogenitura dell’idea di far ballare i Vip con ballerini professionisti:

“Lei ha buoni motivi per protestare se qualcuno la copia”.

Alessandro Cecchi Paone si schiera con Milly Carlucci sulla diffida ad Amici Celebrities

Come è noto, Milly Carlucci, la quale di recente ha ammesso che sta attraverso un periodo di difficoltà, ha inviato nei giorni scorsi a Mediaset una sonora diffida, sostenendo che Amici Celebrities avrebbe copiato il format Ballando con le Stelle. Peccato, però, che la copia di Amici Celebrities è la stessa versione classica di Amici: c’è il canto e il ballo, ci sono i duetti con gli ospiti, il regolamento che cambia da puntata in puntata, i giudici, i voti e le eliminazioni. Una telespettatrice di Catanzaro, Lara, ha scritto alla rubrica di Vero Tv di Alessandro Cecchi Paone, sostenendo di non capire questa diatriba. Amici, infatti, è sempre stato un talent show basato su ballo e canto, quindi la signora trova normale che versione Vip preveda anche esibizioni con personaggi famosi e ballerini esperti. Il divulgatore scientifico ha replicato dicendo che il format è consacrato da un grande successo:

“La tutela di un format tv è quanto di più difficile esista nel campo del diritto d’autore”.

Alessandro Cecchi Paone, poi, ha dichiarato che alla fine tutti i programmi televisivi si copiano, basta cambiare un particolare e nessuno più dire nulla.

Amici Celebrities, Alessandro Cecchi Paone dà un consiglio a Milly Carlucci

Il giornalista e conduttore Alessandro Cecchi Paone, nonché opinionista fisso a Mattino 5 di Federica Panicucci, ha dato un consiglio a Milly Carlucci dopo la presunta diffida ad Amici Celebrities, smentita sui social dalla padrona di casa di Ballando con le Stelle, asserendo:

“Io, invece, rivendicherei il fatto di aver avuto una idea così buona da essere riprodotta da altri”.

Milly Carlucci, quindi, dovrebbe prendere esempio da Barbara D’Urso, quando la conduttrice invia frecciatina sulle sue amatissime e super imitatissime male clip riprese da molti programmi nello stile, nell’impostazione e nel contenuto.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *