X


Storie Italiane, Jo Squillo in lacrime: “Faccio molta fatica”

Scritto da , il ottobre 10, 2019 , in Programmi Tv
foto jo squillo commossa storie italiane

Jo Squillo ospite a Storie Italiane si commuove ripensando alla famiglia

Poco fa Eleonora Daniele ha intervistato Jo Squillo a Storie Italiane. E proprio a inizio intervista la conduttrice ha mandato in onda un lungo servizio sulla famiglia di quest’ultima. Un servizio che ha commosso molto l’ospite, la quale ha voluto confidare alla Daniele:

“Faccio molta fatica a parlarne…Ho perso mia mamma e mio papà nel giro di un mese…Ora mia sorella è la mia unica famiglia…Le voglio molto bene…Purtroppo ammetto che non è facile andare oltre il dolore…”

Difatti Jo Squillo, come molti si ricorderanno, ha perso i suoi due genitori poco prima di partire per la volta dell’Honduras per partecipare all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Motivo per cui ha rimandato il suo ingresso nel reality di qualche settimana.

Storie Italiane, Jo Squillo ricorda la mamma in ospedale: “E’ stato difficile”

Successivamente Jo Squillo a Storie Italiane ha anche voluto ricordare la madre nei mesi passati in Ospedale a combattere contro una malattia degenerativa:

“E’ stato difficile vedere la mamma 6 mesi in Ospedale con quella degenerazione…Non si capiva cosa fare…”

A quel punto è intervenuta Eleonora Daniele per chiedere a Jo Squillo come si sia comportata con la madre in quei momenti assai complicati. E quest’ultima ha risposto schiettamente: “Mi limitavo a darle tanti baci e a farla mangiare vegano…E’ stata tutta la mia vita…”

Jo Squillo a Storie Italiane parla del suo documentario ‘Donne in prigione’

Jo Squillo, sul finire della sua intervista rilasciata a Storie Italiane, ha anche voluto parlare del suo documentario ‘Donne in prigione’. E in questa circostanza l’artista a Eleonora Daniele, che ieri ha intervistato Nadia Rinaldi, ha confidato quanto segue:

“E’ un documentario per capire per quale motivo abbiano commesso dei reati…Non è nella loro indole…E spesso tutto viene da violenze subite…”

E la Daniele ha quindi salutato calorosamente Jo Squillo, facendole un grosso in bocca al lupo per questo suo nuovo progetto.

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *