X


Antonella Clerici prima dello Zecchino d’oro: “Ho avuto timore”

Scritto da , il 4 Dicembre, 2019 , in Interviste
foto Antonella Clerici la prova del cuoco Elisa Isoardi smentita

Zecchino d’oro, Antonella Clerici si racconta e ammette: “Ho sempre avuto il timore di…”

Ennesima intervista rilasciata da Antonella Clerici prima della conduzione dello Zecchino d’oro 2019, in onda da oggi a sabato su Rai1. E prima di parlare della kermesse canora per bambini ideata e lanciata nel lontano 1959 da Cino Tortorella (alias Mago Zurlì), come leggiamo sulle pagine dell’ultimo numero di TeleSette Antonella Clerici sulla sua vita privata, in particolare sulla scelta di lasciare Roma per trasferirsi nelle campagne di Alessandria, ha confessato:

Dove vivo adesso sto benissimo. Sono nata in provincia e ho sempre avuto il timore della città. La provincia è il mio vero mondo.

“Anche a mia figlia Maelle piace stare dove viviamo adesso” ha sottolineato subito dopo.

Antonella Clerici sulla conduzione del 62° Zecchino d’oro: “Programma arrivato al momento giusto”

In un’intervista rilasciata invece a Diva e Donna, Antonella Clerici (che ieri a La vita in diretta ha annunciato l’arrivo di Stefano De Martino allo Zecchino d’oro), commentando proprio il suo ritorno su Rai1 dal palco dell’Antoniano, ha sottolineato che lo Zecchino d’oro è arrivato per lei al momento giusto, essendo reduce da tanti mesi di stop. “Non farò più cose che non ritengo giuste per me, valuterò tutto molto bene d’ora in poi” ha precisato inoltre, come ha fatto anche in un’altra intervista, nella quale ha spiegato che ultimamente in televisione non si divertiva più come un tempo.

Antonella Clerici prima dello Zecchino d’oro 2019: “Sono stata malissimo”

Infine, tornando al suo lungo periodo di fermo seguito alla conduzione di Sanremo Young, andato in onda alla fine dello scorso inverno e non riconfermato nel palinsesto di questa stagione televisiva, Antonella Clerici commentando la scelta della Rai di non affidarle programmi prima dello Zecchino d’oro, ha asserito:

All’inizio ci sono rimasta malissimo, ma adesso la vivo come un’opportunità. Prima ero molto frenetica, anche per spirito di servizio…