X


Lorella Cuccarini, messaggio dopo l’interruzione de La vita in diretta

Scritto da , il 4 Dicembre, 2019 , in Personaggi Tv
foto Lorella Cuccarini e Ingrassia

La vita in diretta interrotta per lo Zecchino. Lorella Cuccarini si concede qualche giorno di relax e lancia un messaggio

E’ già finita ieri la settimana de La vita in diretta: il programma condotto da Alberto Matano e Lorella Cuccarini, si è infatti fermato per lasciare spazio allo Zecchino d’oro di Antonella Clerici, che da oggi fino a venerdì occuperà la medesima fascia oraria del pomeriggio. Dunque Lorella Cuccarini e Alberto Matano fino a domenica potranno staccare un po’ la spina, concedendosi un po’ di riposo in attesa di tornare in onda lunedì 9. Ed è proprio ciò che la più amata dagli italiani ha fatto, come testimonia una foto postata oggi su Instagram. Nell’immagine in questione, visibile in alto, appare con Giampiero Ingrassia, al quale ha dedicato un messaggio, ossia:

Quanto sei bravo! Dopo trent’anni dal debutto con “La piccola bottega degli orrori”, interpreti Seymour come se il tempo non fosse mai trascorso. Spettacolo molto godibile e voci fantastiche: bravissimi tutti!

Alberto Matano dopo lo stop de La vita in diretta: “E’ come se fosse già venerdì”

E anche Alberto Matano ha postato una foto su Instagram dopo l’interruzione de La vita in diretta . A differenza della collega Lorella Cuccarini, Alberto Matano l’immagine l’ha pubblicata direttamente dai camerini de La vita in diretta, o meglio, dalla sartoria, allegando come stato: “Oggi è martedì, ma è come se fosse venerdì”, in riferimento, appunto, al fatto che per questa settimana il programma è già finito.

foto Alberto Matano sartoria
E ieri, durante il collegamento con Antonella Clerici, un inviato de La vita in diretta ha fatto un errore clamoroso.

Vita in diretta: ascolti Lorella Cuccarini e Alberto Matano ultima puntata di questa settimana

Intanto anche gli ascolti della puntata di ieri de La vita in diretta sono stati positivi: Alberto Matano e Lorella Cuccarini hanno avuto infatti quasi 1 milione 900 mila telespettatori nella seconda parte, con uno share vicino al 15%.