X


Ascolti Sanremo terza sera: Amadeus registra lo share più alto in 23 anni!

Scritto da , il 7 Febbraio, 2020 , in Ascolti Tv
foto amadeus ascolti soliti ignoti

Ascolti terza serata Sanremo 2020: Amadeus supera se stesso e registra lo share più alto in 23 anni!

Nella serata dei duetti di Sanremo 2020 sono stati numerosissimi gli artisti sul palco, al punto da lasciare lo spazio giusto alle co-conduttrici Alketa Vejsiu e Georgina Rodriguez per qualche sporadica gag con Amadeus tra una parata di esibizioni e l’altra. Gli ascolti della terza serata di Sanremo 2020 hanno ottenuto uno share del 54,5% con 9,8 milioni di telespettatori in media. Si tratta di un vero e proprio boom di ascolti per Amadeus, il miglior dato di ascolto per la terza serata del Festival di Sanremo mai registrato dopo l’edizione di 23 anni fa, quella del 1997 presentata da Pippo Baudo, che fece registrare il 55,55% di share e 13.997.000 telespettatori. Numeri davvero incredibili per questo Festival di Sanremo di Amadeus che continua a superare se stesso: la prima serata ha ottenuto il 52,2% di share, mentre la seconda il 53,3% di share.

Sanremo terza serata ascolti, boom per Amadeus: quasi il 58% nella seconda parte del Festival

Gli ascolti Tv e i dati Auditel della prima terza del Festival di Sanremo 2020 hanno visto Amadeus trionfare con il 54,5% di share. La prima parte è stata vista da 13.533.000 telespettatori pari al 53,62% di share, mentre la seconda da 5.636.000 telespettatori e il 67,17% di share. Più tardi, durante la conferenza stampa saranno commentati i dati d’ascolti e sarà diffusa la scaletta della quarta puntata di Sanremo. La puntata senza fine, conclusasi cinque minuti dopo le due di notte, si è portato dietro qualche inconveniente. Quando all’1.40 si è presentato Francesco Gabbani, ultimo della lista, il teatro Ariston presentava diverse poltrone vuote. Dopo la Costituzione e la Divina Commedia, Roberto Benigni è riuscito a far diventare pop anche il Cantico dei Cantici, dimostrando ancora una volta di essere uno dei migliori narratori e divulgatori del nostro Paese. Omaggio a Mia Martini, prima con Achille Lauro e Annalisa che hanno cantato Gli Uomini non Cambiano, dopo con Giordana Angi con La Nevicata del ’56, che si è presentata sul palco del teatro Ariston con lo stesso loook della sorella di Loredana Bertè. Durante la serata del Festival è arrivata una indiscrezione: Fiorello lascia Sanremo dopo la battuta infelice di Tiziano Ferro? Lo showman siciliano rappresenta il vero e proprio collante di questa settantesima edizione, anche se nelle prime due serate ha allungato i tempi, con grande beneficio dello spettacolo e dell’audience, rendendo la gara dei Campioni quasi un peso per la trasmissione televisiva. Durante la conferenza stampa Amadeus ha dichiarato che da giovedì la musica cambiava: la gara dei Big al centro del Festival di Sanremo.

Festival di Sanremo 2020 terza serata: ottimo ascolti per Amadeus. Alketa Vejsiu conquista tutti

La sorprendente conduttrice albanese Alketa Vejsiu è stata una vera e propria rivelazione per l’Italia. Amadeus, che ha fatto il botto di ascolti nella terza serata di Sanremo, ci ha visto davvero lungo nello sceglierla come co-conduttrice. Con il suo monologo ha conquistato tutti ricordando gli anni bui vissuti dal suo paese e il supporto ricevuto dagli italiani:

“Avete tenuto accese le nostre speranze, non ci avete abbandonati quando abbiamo raggiunto le vostre coste per poter vivere”.