X


Come una madre, parla Sebastiano Somma: “Ho avuto una forte delusione”

Scritto da , il 3 Febbraio, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Sebastiano Somma Come una madre

Sebastiano Somma in Come una madre. La confessione: “Mi ha ferito la disattenzione nei miei confronti”

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Come una madre, la fiction con Vanessa Incontrada, Simone Montedoro, Sebastiano Somma e Giuseppe Zeno. Sebastiano Somma, indimenticabile protagonista di Sospetti e Un caso di coscienza, è tornato sul piccolo schermo. Nel frattempo, come ha rivelato in una recente intervista al settimanale Oggi, ha fatto teatro. In questi anni gli hanno proposto di partecipare a qualche reality show ma ha declinato l’invito:

“Non mi piace l’idea di finire in mezzo alle urla, alle risse. Io faccio l’attore. Certo, ho avuto una forte delusione: non arrivavano ruoli stimolanti, nei miei confronti c’è stata una disattenzione che mi ha ferito”.

Sebastiano Somma si è dato una spiegazione: avendo sempre interpretato personaggi integerrimi, senza macchia, è stato classificato come un eroe nazionalpopolare.

Anticipazioni Come una madre: Sebastiano Somma parla del suo personaggio

In Come una madre, Sebastiano Somma veste i panni di un maggiore dell’Intelligence: “Sono un antagonista, una spia dei servizi segreti con dei chiaroscuri, delle corde un pò ambigue”. Il lato oscuro del maggiore Sforza è venuto fuori già nella prima puntata di Come una madre. L’uomo dà la caccia a Vanessa Incontrada (che ieri a Domenica In ha confessato di non aver mai sorriso in questa fiction) che interpreta Angela, una donna che ha perso il figlio di 9 anni in un incidente stradale e ora si ritrova a fare da madre a due bambini, Valentina e Bruno, la cui mamma è stata uccisa senza pietà. Perchè?

Come una madre anticipazioni: il maggiore Sforza riuscirà a rintracciare Angela?

La prima puntata di Come una madre ha conquistato 5.116.275 telespettatori pari al 21.63% di share. C’è grande attesa per la seconda puntata di Come una madre che andrà in onda domenica 9 febbraio. Angela arriverà a Roma con Bruno e Valentina. I tre fuggitivi riceveranno un aiuto inaspettato ma il maggiore Sforza interpretato da Sebastiano Somma è in agguato.