X


Sanremo 2020, Enrico Nigiotti confessa: “Mi hanno salvato la vita”

Scritto da , il 3 Febbraio, 2020 , in Festival di Sanremo
foto Festival di Sanremo Enrico Nigiotti

Enrico Nigiotti prima di Sanremo: “Le canzoni d’amore mi hanno salvato la vita”

Enrico Nigiotti porterà a Sanremo 2020 il brano “Baciami adesso”. Il cantante di Livorno sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni si è lasciato andare parlando del Festival e non solo. L’ex allievo di Amici ha parlato dei suoi desideri, delle sue aspettative e della vita privata, confessando:

“Volevo una canzone d’amore, perchè le canzoni d’amore mi hanno salvato la vita”.

Su “Baciami adesso” il brano che canterà a Sanremo, Enrico Nigiotti ha ammesso:

“L’ho scritta pensando a due persone che si ringhiano da lontano, ma in realtà si vogliono vicine”.

Il cantautore di Livorno ha dedicato il testo alla fidanzata Giulia, con la quale vive una relazione sentimentale ormai da diverso tempo.

Festival di Sanremo 2020, Enrico Nigiotti: “Ho capito quanto è importante…”

Amore, lavoro e famiglia sono stati i temi toccati da Enrico Nigiotti, che tornerà al Teatro Ariston a partire dal 4 febbraio per la terza volta anche se, riguardo al suo esordio nel 2015 ha ammesso: “Non la conto, si cantava prima delle nove, era tutta un’altra cosa”. Partecipare al Festival di Sanremo, secondo l’artista equivale a un anno di lavoro. Enrico Nigiotti ha infatti dichiarato:

“È stato solo l’anno scorso, portando “Nonno Hollywood”, che ho capito davvero quanto è importante giocarsi bene questa settimana, che vale quanto un anno di lavoro”.

A Sanremo Enrico Nigiotti parlerà di amore con il suo brano (qui il testo della canzone) ed è pronto a incantare il pubblico di Rai1.

Festival di Sanremo: Enrico Nigiotti farà una sorpresa ad Amadeus

Enrico Nigiotti ha anticipato che al 70° Festival di Sanremo porterà i capelli sciolti. Il consiglio di presentarsi da Amadeus con la chioma libera è arrivato da nonna Graziella, alla quale il cantante è legatissimo. Il vezzo estetico porterà fortuna a Enrico Nigiotti?