X


Vanessa Incontrada, Come una madre. Katia Ricciarelli: “Tra me e lei…”

Scritto da , il 16 Febbraio, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Vanessa Incontrada Come una madre

Come una madre Vanessa Incontrada, ultima puntata. Katia Ricciarelli fa una rivelazione

Andrà in onda oggi, domenica 16 febbraio, in prima serata su Rai1 la terza e ultima puntata della fiction Come una madre, con protagonista Vanessa Incontrada, nella quale recita anche Katia Ricciarelli, che interpreta una senzatetto. E proprio l’ex moglie di Pippo Baudo, in vista dell’ultima puntata di Come una madre, ha rotto il silenzio con una breve intervista pubblicata sulle pagine del numero del settimanale TvMia uscito in edicola martedì scorso, con la quale ha parlato del suo rapporto con Vanessa Incontrada.

Tra me e lei si è creata una bella intesa. Vorrei lavorare ancora insieme. Intanto, però, penso ai prossimi progetti

ha dichiarato.

Ultima puntata Come una madre con Vanessa Incontrada. Katia Ricciarelli: “Sogno una fiction sulla mia vita”

Dopo aver parlato, appunto, di Vanessa Incontrada, chiuso il capitolo Come una madre (QUI le anticipazioni dell’ultima puntata), Katia Ricciarelli nell’intervista in questione ha poi rivelato quello che è il suo grande sogno professionale, affermando:

Mi piacerebbe realizzare presto una serie tv sulla mia vita […] considerando, però, tutte le persone che ho incontrato e le cose che mi sono successe, servirebbero due o tre puntate.

“Con la recitazione, anche se sono una cantante lirica, ormai ci ho preso gusto” ha sottolineato subito dopo.

Come una madre, ultima puntata. Katia Ricciarelli: “Bellissima esperienza”

In conclusione, prima di terminare l’intervista, su Come una madre (sulla quale anche Sebastiano Somma ha rotto il silenzio) Katia Ricciarelli ha ammesso:

Recitare in questa fiction, dove mi sono calata nella parte di una donna dal grande cuore, finita in miseria dopo una serie di disavventure, è stata un’esperienza bellissima.

“Ora ho altri progetti, ma devo fare attenzione che i ruoli proposti siano giusti per me, com’è accaduto per il personaggio di Elisa, la barbona di Come una madre” ha precisato infine.