X


Pomeriggio Cinque, Francesca Cipriani fa un appello: “Arrabbiata nera!”

Scritto da , il 20 Marzo, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Francesca Cipriani arrabbiata Pomeriggio 5

Francesca Cipriani arrabbiata, l’appello a Pomeriggio Cinque: “Non dovete uscire!”

Non si ricorda neanche più l’ultima volta che a Pomeriggio 5 vi sono stati degli ospiti per parlare di futilità invece dell’emergenza coronavirus che ha visto l’Italia blindarsi e chiedere a tutti gli italiani di rimanere in casa. In collegamento da casa sua, Francesca Cipriani ha fatto fare un tour della casa a Barbara d’Urso e ha anche colto l’occasione per fare un appello: “Sono arrabbiata nera! Non dovete uscire, ragazzi, non dovete! Io non esco!”. Un solo compito aspetta tutti gli italiani: restare a casa e stop.

Pomeriggio 5, Francesca Cipriani fa una gaffe sul coronavirus. Barbara d’Urso la corregge

A Pomeriggio Cinque Barbara d’Urso ha dedicato il suo tempo all’emergenza coronavirus dondolandosi tra belle e brutte notizie. Ha anche voluto collegarsi con Francesca Cipriani, opinionista del programma, e co-conduttrice de La Pupa e il Secchione e viceversa assieme a Paolo Ruffini. Proprio lei ha fatto una gaffe sul coronavirus oggi a Pomeriggio 5 dicendo che lei appende i vestiti in bagno onde evitare il propagarsi del virus. Barbara d’Urso l’ha corretta subito: “Non è che se li appendi il virus se ne va. Al limite li devi lavare”. Francesca Cipriani le ha dato ragione dicendole che prima li lava e poi li stende in bagno.

Barbara d’Urso ironizza su Francesca Cipriani a Pomeriggio Cinque: “Leggi anche dei libri?”

Facendo vedere casa sua, Francesca Cipriani a Pomeriggio 5 ha attirato la curiosità di Barbara d’Urso che le ha chiesto: “Vedo che hai la lucina accanto al letto, ma quindi leggi anche dei libri la sera?”. La showgirl maggiorata ha assicurato che non solo vede film e cartoni animati, ma legge anche (“The Secret, mi manda tanta positività”). Da grande conoscitrice di letteratura qual è la conduttrice di Cologno Monzese, che vola negli ascolti grazie al coronavirus, ha assicurato a Francesca Cipriani che quel libro si legge in un’ora.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *