X


Live Non è la D’Urso, Barbara difesa da Alda D’Eusanio: “Azione violenta”

Scritto da , il 5 Aprile, 2020 , in Barbara D'Urso
foto alda d'eusanio Barbara D'Urso live non è la d'urso

Barbara D’Urso petizione, Alda D’Eusanio la difende prima di Live Non è la D’Urso: “Azione violenta”

Guerra totale alla preghiera di Barbara D’Urso recitata insieme a Matteo Salvini a Live Non è la D’Urso nella puntata del 29 marzo. Il gesto, in memoria dei morti per coronavirus, ha scatenato una vera e propria nei confronti della conduttrice che ha tenuto banco per tutta la settimana. La D’Urso si è ritrovato in trend topic su Twitter per diversi giorni. Sul web è partita una petizione contro Barbara D’Urso per far chiudere le sue trasmissioni. La preghiera è stata giudicata come un atto di sciacallaggio da parte di molti personaggi del mondo dello spettacolo e della televisione. Alda D’Eusanio, opinionista di Live Non è la D’Urso, ha dichiarato su Instagram che la petizione contro Barbara D’Urso è “un’azione violenta”:

“Questo significa chiudere la libertà di espressione e di pensiero a una conduttrice”.

Live Non è la D’Urso, Alda D’Eusanio difende Barbara D’Urso: “Esiste il telecomando”

Ogni domenica la televisione offre molti programmi da seguire. Alda D’Eusanio, prima di Live Non è la D’Urso, ha voluto dire la sua sulla petizione contro Barbara D’Urso, invitando tutti coloro che la criticano e non sopportano di vederla in tv alla guida di Live Non è la D’Urso ogni domenica sera di cambiare canale: “Esiste il telecomando”. Inoltre si è detta contro la chiusura delle trasmissioni di Barbara D’Urso, dichiarando in un video pubblicato sul suo profilo Instagram che in questo periodo di prigionia casalinga per tutti noi a causa del coronavirus è accaduto un fatto che ha fatto molto riflettere ed è risultato molto spiacevole. La petizione contro la D’Urso è arrivata a quota di 450mila firme delle 500mila richieste (nel momento in cui stiamo scrivendo). Barbara D’Urso (Costanzo ha attaccato un suo ospite) è tornata in onda con una nuova puntata ricca di ospiti. I Vertici Mediaset terranno conto dell’opinione pubblica?

Live Non è la D’Urso, Barbara torna a parlare di coronavirus: svelati gli ospiti

In un collegamento con il Tg5 delle 20 Barbara D’Urso ha svelato gli ospiti di Live Non è la D’Urso. In studio la conduttrice si occuperà ancora di coronavirus ospitando la ministra delle Infrastrutture dei Trasporti De Micheli, uscita da poco dalla quarantena dopo essere stata in contatto con un suo collaboratore. A Live Non è la D’Urso ci sarà anche il governatore della Lombardia, della Calabria, della Puglia, il sindaco di Roma e di Napoli, l’intervista a un ricercatore che sta sperimentando un vaccino contro il coronavirus. Barbara D’Urso farà ascoltare anche il messaggio della Regina Elisabetta che parlerà al popolo britannico per la quarta volta in tutto il suo Regno.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *