X


Matilde Brandi colpita da un grave lutto: “Un dolore dentro il dolore”

Scritto da , il 9 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
foto_lutto_matilde_brandi

Matilde Brandi, morto il suo amato papà Pietro: “E’ un dolore nel dolore”

La showgirl Matilde Brandi ha straziato tutti con il messaggio lasciato sui social proprio stamattina per la scomparsa del suo amatissimo papà Pietro. Un lutto reso ancora più doloroso dal fatto di non potergli dare un ultimo saluto, di non potergli fare un funerale. Ma non è tutto perché l’aspetto più devastante di questo brutto periodo che stiamo vivendo, oltre al fatto di aver perso la nostra solita libertà, è quello di dover condividere, nelle forme che da sempre ci appartengono, il dolore per la morte di un genitore. “E’ una perdita seria! Un dolore dentro il dolore. Qualcosa che scuote le radici delle persone” scrive Matilde accanto ad una fotografia del padre, con l’aiuto di sua cognata Paola. Matilde, oltre all’immenso dolore che sta provando, condivide anche i bei momenti felici trascorsi insieme: “I nostri pranzi tutti i giorni insieme con la salsiccia sulla brace, le piadine che preparavi tu da buon romagnolo“.

Matilde Brandi, il messaggio da brividi per la scomparsa del padre

Matilde Brandi ha quindi voluto condividere con i suoi seguaci di Instagram l’immenso dolore che l’ha colpita. Dolore già provato un anno fa, come lei stessa spiega attraverso il messaggio. L’attrice l’anno scorso ha difatti perso la mamma e le piace pensare che il suo papà sia andato proprio da lei: “Un anno fa te ne andavi tu mamma e ora un anno dopo in punta di piedi senza far rumore anche tu Babbo mio hai voluto raggiungere la mamma” scrive nel post carico di emozioni, dolore e orgoglio. Tuttavia anche altri personaggi dello spettacolo ci stanno dando la triste notizia in questo periodo così difficile.

Matilde Brandi commuove tutti: “Che dignità, che rispetto, che educazione”

Comprensibile la tristezza di Matilde Brandi, anche lei in isolamento per coronavirus, che condivide la sua sofferenza e un ultimo addio, seppur virtuale, al suo papà. “Hai lottato come un guerriero per tutta la vita e anche alla fine dei tuoi giorni non hai mai mollato sempre con la dignità e rispetto per non farci soffrire. Che dignità, che rispetto, che educazione!” le dolcissime parole scritte da Matilde che però riesce a vedere l’altro lato della medaglia: le cose che dentro di noi restano intatte, come le relazioni.

About Marianna Amato

Campana, 23 anni, studentessa di mediazione linguistica e culturale all'Università l'Orientale di Napoli. Nel frattempo articolista per passione. Interessata da sempre alla scrittura e alla televisione ha pensato bene di unire le due passioni e dedicarsi alla collaborazione con LaNostraTv. Predilige i programmi di intrattenimento leggero.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *