X


La Casa di Carta 5, Álex Pina rivela: “Scrivo pochissimo e molto male”

Scritto da , il 20 Maggio, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto cast La Casa di Carta

Álex Pina fa una confessione su La Casa di Carta 5: “La scrittura non scorre come dovrebbe”

A circa un mese dal rilascio della quarta parte de La Casa di Carta, i telespettatori di tutto il mondo non smettono di interrogarsi sulle prossime avventure che coinvolgeranno il Professore e la sua banda. Sebbene l’apertissimo finale della quarta edizione abbia reso il rinnovo una semplice formalità, la sceneggiatura dei futuri episodi rimane avvolta nel mistero. A far chiarezza sui prossimi piani degli sceneggiatori è intervenuto, nelle scorse ore, lo showrunner della serie. Álex Pina, intervistato da Eva Rey per Canal RCN, ha infatti rivelato che i lunghi mesi di quarantena hanno molto rallentato la produzione e che la stesura delle nuove puntate non procede come previsto:

Scrivo pochissimo e molto male. È come se la lucidità e l’ispirazione fossero diminuite. Forse a causa della situazione o della mancanza di stimoli, non saprei dirlo, ma la scrittura non scorre come dovrebbe.

La Casa di Carta 5, Álex Pina sulla nuova stagione: “Non appena il lockdown finirà…”

Il lungo periodo trascorso lontano dai tavoli di scrittura avrebbe, dunque, influito sulla vena creativa di Álex Pina che, tuttavia, si è detto pronto a ripartire con le sceneggiature de La Casa di Carta 5. Non appena le autorità spagnole scioglieranno il lockdown, lo showrunner partirà per la Colombia dove, in passato, ha dato vita ad alcune tra le più belle puntate della serie. Ecco infatti cosa ha dichiarato lo sceneggiatore a tal proposito:

Molti probabilmente non sanno che le ultime due parti della seconda stagione sono state scritte nel Tayrona Park in Colombia. Non appena il lockdown finirà, ci torneremo per scrivere di nuovo.

Un piano ben definito quello di Álex Pina che, come sottolineato dallo stesso showrunner, dipenderà esclusivamente dalla situazione sanitaria nazionale. Un particolare da non trascurare e che potrebbe rallentare ulteriormente i tempi di rilascio dell’attesissima quinta stagione de La Casa di Carta.

Netflix rinnoverà La Casa di Carta per due stagioni? L’indiscrezione

Sebbene lo sceneggiatore si sia detto pronto a ricominciare, nessuna informazione ufficiale riguardo il rinnovo de La Casa di Carta è ancora arrivata da Netflix. Voci di corridoio sempre più insistenti rivelano, tuttavia, che la famosa piattaforma streaming stia rimandando l’annuncio per via dell’emergenza sanitaria e che i vertici stiano valutando la possibilità di rinnovare la serie tv realizzata da Álex Pina per ben due stagioni.

In attesa di scoprire se le supposizioni si riveleranno veritiere, vi ricordiamo che negli scorsi giorni un famoso protagonista de La Casa di Carta ha rivelato un passato di dipendenze da alcol e droghe.

About Claudia Ciavarella

Classe 1989. Social media manager per professione, articolista per passione si approccia al mondo social nel 2009. Da quel momento vanta numerose collaborazioni in qualità di influencer per la diffusione di news a tema. Gestisce pagine e gruppi Facebook su numerosi telefilm americani e proprio grazie alla sua inguaribile passione per le serie TV si approccia al mondo della scrittura. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche che le permettono di spaziare su svariati argomenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *