X


Elena Santarelli a Italia Sì ammette: “Ho discusso con Rita Dalla Chiesa”

Scritto da , il 3 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Elena Santarelli 23 maggio

Italia Sì, Elena Santarelli su Rita Dalla Chiesa ammette: “Abbiamo discusso”

Nuova puntata di Italia Sì Giorno per giorno, l’appuntamento ormai mattutino con Marco Liorni e i suoi quattro saggi: Rita Dalla Chiesa, Manuel Bortuzzo, Elena Santarelli e Mauro Coruzzi. Come ben sappiamo, questi ultimi, ogni giorno, devono mettere sul podio persone che per loro hanno un certo valore. La saggia Elena Santarelli ieri ci ha presentato un bellissimo ritratto suo insieme al marito Bernardo Corradi in onore del loro sesto anniversario di matrimonio. Oggi, invece, la Santarelli ci ha mostrato la foto della cantante Laura Pausini. Non una foto qualsiasi ne tanto vecchia. La cantante, difatti, nella fotografia era intenta in un sorriso nascosto dietro la mascherina indossata per far fronte al virus che si è diffuso nel nostro Paese. Argomento della discussione tra la showgirl e Rita Dalla Chiesa è stata proprio l’eccentrica mascherina indossata dalla cantante. “Io e Rita abbiamo già discusso su questo argomento, Marco” ha confessato la stessa Santarelli al padrone di casa Marco Liorni.

Elena Santarelli a Italia Sì spiega il disaccordo di Rita Dalla Chiesa: “Credo non ci sia niente di male”

Ho scelto un personaggio molto famoso, molto amato da tutti quanti per l’uso delle mascherine fashion” così Elena Santarelli (la quale ieri ha fatto un annuncio toccante) ci ha spiegato la sua scelta nella puntata di oggi di Italia Sì. Sul podio quindi, ci ha messo la nota cantante italiana per un motivo ben preciso: la polemica che da tempo si è sollevata sull’uso delle mascherine ‘fashion’. “Rita non è d’accordo, io invece credo che non ci sia niente di male nell’uso delle mascherine un po’ più colorate, particolari” ha continuato la saggia della trasmissione condotta da Marco Liorni aggiungendo che per lei la mascherina non è cosa nuova, non è un oggetto con il quale si è trovata ad avere a che fare ultimamente poiché era un qualcosa di obbligatorio quando il figlio Giacomo era ricoverato per il brutto cancro che ha dovuto sconfiggere.

Italia Sì, Rita Dalla Chiesa risponde a Elena Santarelli: “Non sono d’accordo!”

Non sono d’accordo sulla passerella di queste mascherine che viene fatta moltissimo” ha risposto la saggia Rita Dalla Chiesa alla sua collega Elena Santarelli (che si è espressa sulle difficoltà del post-lockdown). Nella questione è poi intervenuto Manuel Bortuzzo il quale ha esemplificato il pensiero: “La mascherina è nata come un simbolo non di una cosa bella, non come un vanto e quindi sfoggiarlo così griffata sembrava brutto“.