X


Emma Marrone, confessione dolorosa: “Non dimentico l’odore della paura”

Scritto da , il 21 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto emma marrone piange

Emma Marrone, il ricordo ad un anno dalla malattia: “Non dimentico l’incapacità di respirare”

E’ passato un anno da quando Emma Marrone ha annunciato ai suoi fan uno stop forzato dalla sua carriera professionale. Un fermo dovuto al ritorno del male che l’aveva già colpita in passato. Adesso, dopo aver annunciato di aver sconfitto definitivamente quel male, Emma si gode la sua rinascita. E lo fa partendo da una nuova avventura televisiva, infatti Emma Marrone è giudice di X Factor. E ad un anno dall’annuncio doloroso, la Marrone si lascia andare al ricordo su Instagram:

“Un anno fa. Non dimentico l’odore della paura. Non dimentico le gambe molli e l’incapacità di respirare davvero”.

Emma Marrone, la rinascita parte da X Factor: “Sono viva e più sveglia di prima”

Settembre 2019 è ormai un ricordo, doloroso ma pur sempre un ricordo. Adesso, dopo aver affrontato tante battaglie e momenti difficili, sembra essere arrivato per Emma Marrone un momento sereno. Dal punto di vista professionale la strada è tutta in salita. Dopo essere tornata ad esibirsi ai Seat Music Awards, Emma Marrone ad X Factor ha trovato una nuova casa. Per Emma non è un mondo totalmente nuovo, quello dei talent, vista la sua partecipazione ad Amici prima come allieva e poi come coach. Ma X Factor ha un sapore diverso, come diverso è il periodo che sta vivendo adesso la Marrone. Ricca di nuove consapevolezze Emma scrive:

“Oggi tutto ha un peso diverso. Niente può farmi davvero del male. Sono viva e sono più sveglia di prima”.

Emma Marrone, le parole toccanti ad un anno dalla malattia: “Voglio ricordare bene la sensazione di rinascita”

Nel lungo post che Emma Marrone ha scritto su Instagram, tramite le stories, ha voluto nominare la sua famiglia. In particolare, Emma ha detto di non aver ancora dimenticato il loro sguardo spaventato. Ma la cosa a cui Emma vuole dedicare tutta la sua attenzione non è un ricordo brutto: “Voglio ricordare bene bene la sensazione di rinascita”. Sensazione che coincide con l’avventura ad X Factor, verso la quale Emma, seppur carica a mille, ha ammesso anche i suoi limiti.