X


Karina Cascella torna ad attaccare Gemma Galgani: “Mi scandalizza”

Scritto da , il 7 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Karina Cascella Gemma Galgani e Sirius

Uomini e Donne Over, Karina Cascella torna ad attaccare Gemma Galgani: “Mi scandalizza”

È iniziata oggi la nuova edizione di Uomini e Donne con una puntata dedicata al Trono Over in cui ovviamente si è parlato di Gemma Galgani e del suo rapporto, in crisi, con Nicola Vivarelli. E tra i tanti che hanno commentato la puntata del programma di Maria De Filippi c’era anche Karina Cascella che su Gemma e Sirius ha detto la sua con una storia su Instagram. Nel dettaglio l’opinionista di Barbara D’Urso ha scritto:

“Non mi scandalizza affatto il lifting, anzi devo dire ottimo risultato. Mi scandalizza di più rivedere lo sbarbatello e la signora anziana che discutono. Ma di cosa mai dovranno parlare due persone così diverse?”.

Nei giorni scorsi infatti ha fatto molto parlare il presunto lifting di Gemma Galgani ma, Karina Cascella ha attaccato la dama sul rapporto con Sirius

Karina Cascella contro Gemma Galgani e Sirius: “Gente disposta a tutto per visibilità”

La storia d’amore tra Gemma Galgani e Sirius nata all’interno di Uomini e Donne Over ha fatto storcere il naso a molti, soprattutto per la notevole differenza di età tra la dama torinese ed il ragazzo, più di 40 anni. Anche Karina Cascella ha più volte criticato i due e recentemente ha accusato Gemma di non saper stare da sola. Oggi su Instagram la Cascella ha nuovamente detto la sua sulla coppia ribadendo come siano improbabili, come non abbiano argomenti in comune e sottolineando: “Pazzia ragazzi o gente disposta a tutto per visibilità”

Gemma Galgani e Sirius a Uomini e Donne, Karina Cascella li attacca nuovamente

Insomma mentre nella puntata di oggi di Uomini e Donne Nicola Vivarelli ballando con Valentina ha scatenato la reazione di Gemma, Karina Cascella è ritornata nuovamente ad attaccarli, accusandoli di stare nel programma di Maria De Filippi solo per visibilità e senza nessun reale interesse.