X


Striscia la notizia, Maurizio Costanzo ammette: “Non è facile farlo”

Scritto da , il 1 Ottobre, 2020 , in Programmi Tv
Foto Maurizio Costanzo su Striscia la notizia

Striscia la notizia, Maurizio Costanzo ad Antonio Ricci: “E’ un programma liberatorio”

Da qualche giorno è ricominciato Striscia la notizia, il tg satirico tanto amato dagli italiani. Ad inaugurare la nuova edizione ci sono Ficarra e Picone, per la prima volta dietro il bancone di Striscia nella prima fase. Proprio per parlare del grande successo della trasmissione Maurizio Costanzo ha intervistato Antonio Ricci, il papà di Striscia. Dunque, mentre i due chiacchieravano su Rai Isoradio, Maurizio Costanzo su Striscia la notizia ha detto:

“Ho sempre amato Striscia. Perché è un quotidiano divertente, divertito e liberatorio. Non è facile farlo. E’ più facile fare un quotidiano di storia, di lacrime, di pianti”.

Maurizio Costanzo su Striscia la notizia: “Ascolti da prima serata”

Dopo aver dunque detto, Maurizio Costanzo, che Striscia la notizia è per lui un programma liberatorio, Antonio Ricci è intervenuto:

“Abbiamo continuato ad andare avanti, durante la chiusura, perché avevamo la coscienza che il momento di Striscia sarebbe stato liberatorio per gli spettatori”.

Tanti sono i complimenti che Costanzo ha fatto a Striscia, che detiene ascolti record. Dunque Maurizio Costanzo su Striscia la notizia ha aggiunto: “Fa ascolti da programma di prima serata”. Inoltre Costanzo ha fatto i complimenti anche ad Antonio Ricci: “Tu e i tuoi avete saputo sempre far vivere Striscia parallela ai tempi”. Il papà della trasmissione ha confermato la visione di Maurizio, aggiungendo che i criteri del successo oggi sono diversi. Non si guarda più solo agli ascolti ma anche ai canali social. E su quelli Striscia va fortissimo.

Striscia la notizia, Antonio Ricci fa una confessione a Maurizio Costanzo: “I tempi cambiano”

Stasera andrà in onda una nuova puntata di Striscia la notizia, con la conduzione di Ficarra e Picone che hanno smascherato Barbara d’Urso. A fornire delle anticipazioni sulla puntata è Antonio Ricci che, a Maurizio Costanzo, ha svelato:

“I tempi cambiano e ci cambiano. Questa sera debuttano una 12enne e una 13enne. Sono le nostre nuove consulenti scientifiche. Abbiamo dovuto rottamare Eric perché ha 16 anni e quindi è vecchio, capisci?”

Una delle chiavi del successo di Striscia è proprio questa, sapersi adattare ai tempi e dare spazio ai giovani.