X


Carolyn Smith sulla malattia da Serena Bortone: “E’ stata una tragedia”

Scritto da , il Dicembre 9, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto di Carolyn Smith ospite di Serena Bortone

Oggi è un altro giorno, Carolyn Smith sulla malattia: “Con Tino all’inizio è stata una tragedia”

Tutti quelli che hanno avuto il piacere di conoscerla da vicino non fanno che ripetere che donna forte sia Carolyn Smith, la quale, nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, ci ha molto emozionati con il racconto delle esperienze più forti della sua vita. Tra queste, purtroppo, c’è anche quella della malattia, un cancro al seno che le fu diagnosticato circa cinque anni fa, ma dal quale non si è mai lasciata scoraggiare. La presidente di giuria di Ballando con le stelle, però, ha fatto una confessione a Serena Bortone che ci fa capire quanto siano stati difficili per suo marito, Ernestino (detto Tino) Michielotto, i primi momenti dopo la scoperta:

Con Tino è stata una tragedia all’inizio. Quando abbiamo saputo che avevo il cancro, lui è diventato 20 cm più piccolo.

Carolyn Smith, confessione privata da Serena Bortone: “Mia madre, prima di morire, rideva”

Una delle cose che più sorprendono, quando ci si avvicina per la prima volta al personaggio di Carolyn Smith, è la sua positività nell’affrontare una malattia spaventosa come il cancro. Nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, però, ospite di Serena Bortone, la presidente di giuria di Ballando con le stelle ci ha spiegato da dove le viene tutta questa forza:

Mia madre prima di morire rideva, raccontava le barzellette, allora io non posso essere diversa.

La sua energia, dunque, è figlia di un grandissimo esempio.

Oggi è un altro giorno, Carolyn Smith rassicura i fans: “Sto bene, ma devo continuare la terapia”

Di recente, Carolyn Smith aveva confessato di essere un po’ in ansia. Adesso, invece, ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, l’ex ballerina e insegnante di ballo ha rassicurato i fans circa le sue condizioni di salute:

Adesso sto bene, ma devo andare avanti con questa terapia.