X


Simone Di Pasquale pubblica messaggio che fa riflettere: “Non ha un inizio…”

Scritto da , il Gennaio 26, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto Simone Di Pasquale a Ballando

Ballando con le stelle: i nuovi progetti di Simone Di Pasquale dopo l’ultima edizione e la dedica su instagram

Non è più in tv da oltre due mesi Simone Di Pasquale, fino al 21 novembre impegnato con l’ultima edizione di Ballando con le stelle ma, come tanti personaggi del mondo dello spettacolo, continua a tenersi in contatto quotidianamente con i suoi fans nonché telespettatori di Ballando usando la sua seguitissima pagina instagram. Reduce, dunque, dalla quindicesima edizione di Ballando con le stelle alla quale ha partecipato in coppia con Lina Sastri, Simone Di Pasquale è attualmente impegnato con la Virtual Dancer Academy, progetto del quale si occupano anche altri volti di Ballando, come Stefano Oradei.

Simone Di Pasquale pubblica un verso emozionante su instagram: “Un fiore non ha un inizio o una fine”

Tra i vari post dedicati alla Virtual Dancer Academy, Simone Di Pasquale su instagram (dove ieri ha parlato di una nota attrice americana, che considera la sua peggior allieva) oggi ha pubblicato il post visibile in basso, allegando un verso di Paul Claudel: “Un fiore è breve, ma la gioia che dona in un minuto è una di quelle cose che non hanno un inizio o una fine”.

Ballando, Simone Di Pasquale impegnato con la Virtual Dancer Academy: con lui il ballerino Antonio Fini

Nelle storie di instagram Simone Di Pasquale oggi ha invece caricato la locandina della Virtual Dancer Academy dedicata al collega Antonio Fini, anche lui facente parte del progetto come Anastasia Kuzmina.
Intanto, lo ricordiamo, nei prossimi mesi Simone Di Pasquale e gli altri volti di Ballando con le stelle torneranno sulla pista di Milly Carlucci: la sedicesima edizione del programma è infatti prevista per l’autunno e si spera possa andare in onda in una situazione migliore della passata edizione (epidemiologicamente parlando), conclusasi poco più di due mesi fa.