Cuore ribelle anticipazioni 18-22 luglio: Pilar corteggiata

By on luglio 13, 2016
foto cuore ribelle

Trame Cuore ribelle puntate italiane: il dolore di Pablo per la morte di Roca

E’ passato un mese nella soap opera Cuore ribelle dalla resa dei conti in cui sono morti Olmedo ed il Capitano Roca e la sofferenza di Pablo per la perdita di Roca è molo forte e il giovane Garmenida fatica a riprendersi da questo lutto. Nel frattempo Chato pensa di lasciar per sempre Arazana e questo è lo stesso pensiero di Pepe, che si trova a Siviglia e che, nelle puntate di Cuore ribelle in onda dal 18 al 22 luglio, manda una lettera a Pilar per comunicarle che non vuole tornare in paese e che le lascia la gestione della taverna. E se c’è chi ha deciso di lasciare per sempre Arazana, c’è poi chi invece arriva, si tratta di Hector, il fratello di Beatriz che, nelle prossime puntate di Cuore ribelle, va a vivere con lei nella casa di Adela.

Cuore ribelle anticipazioni prossima settimana: il ritorno di Lucero ad Arazana

Torna pure il torero Lucero, che vuole organizzare una corrida e per conquistare Pilar le promette che farà una festa alla taverna, dove lei potrà cantare e ballare. Le nuove anticipazioni di Cuore ribelle, inoltre, raccontano che Sara sta aiutando la Guardia Civile a fare luce sui tanti furti di cavalli avvenuti nella zona di Arazana ed anche alcuni purosangue dei Garmenida vengono rubati. Gli agenti della Guardia Civile non capiscono chi possano essere i responsabili e brancolano nel buio più profondo. Solo Jairo crede di aver capito chi è il responsabile dei furti di animali. Il giovane agente della Guardia Civile è convinto che il ladro di cavalli sia Elias. Nel frattempo Jairo riceve un misterioso pacchetto. Chi può averglielo mandato? Basterà guardare le nuove puntate italiane di Cuore ribelle per scoprire chi è il mittente e perchè lo ha inviato. Infine Rafalin nella prateria trova un portafortuna: un elmo antico e decide di tenerlo.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *