Tempesta d’amore, episodi prossima settimana: un duro scontro

By on luglio 23, 2017

Anticipazioni Tempesta d’amore, nuove puntate: William è furioso

Continua l’appuntamento con Tempesta d’amore, dal lunedì al sabato, alle 19:50 circa, su Rete 4. David confessa a Tina di aver comprato la testimonianza di Sigmund e cerca di aiutarla a scagionare Oskar. Lei non vuole avere più nulla a che fare con lui, è troppo delusa e arrabbiata. Ma a causa dell’allagamento del suo appartamento, David è costretto a rifugiarsi dalla sua ex. Adrian comincia a sospettare di Desirèe. Le anticipazioni di Tempesta d’amore dal 24 al 29 luglio svelano che i colpi di scena si susseguiranno. Friedrich decide di lasciare Beatrice per riconquistare Charlotte. Gerti confessa a William che Adrian ha baciato Clara. William, furioso, affronta la fidanzata e il fratello. Nils si reca da Werner per scoprire se ha intenzione di rivelare a Michael e Charlotte di averlo visto con Natascha. Desirèe vuole sbarazzarsi della sua rivale. Gerti bacia Alfons che non rimane insensibile al suo fascino, poi lo confesserà a un’incredula Hildegard.

Tempesta d’amore dal 24 al 29 luglio: la decisione di Friedrich

Le anticipazioni di Tempesta d’amore della prossima settimana svelano anche che Gerti continuerà ad ostacolare la relazione tra Andrè e Melli. Sempre Gerti si convince che la Burger Brau sia abitata da fantasmi e lo riferisce ad Alfons. La gravidanza di Tina non è facile, ha sempre la nausea. Natascha scopre che il marito ha inviato il suo libro a un critico letterario e ne rimane piacevolmente colpita. Charlotte non vuole farsi fotografare con Friedrich per la gioia di Beatrice. Charlotte è affranta: non può più collaborare con la Fondazione. Scoppia la passione tra Nils e Natascha nonostante l’avvertimento di Werner. A quali altri colpi di scena assisteranno i telespettatori di Tempesta d’amore dopo il raggiro? L’appuntamento con le nuove entusiasmanti puntate di Tempesta d’amore è dal lunedì al sabato alle 19:50 circa su Rete 4.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *