X


Gilles Rocca duro su Selvaggia Lucarelli: “Mi ha fatto molto ridere”

Scritto da , il Dicembre 6, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto Gilles Rocca balla solo

Ballando con le stelle, dopo la vittoria Gilles Rocca torna duro su Selvaggia Lucarelli: “Mi ha fatto molto ridere”

Il carattere focoso di Gilles Rocca non sarà di certo sfuggito agli spettatori più attenti di Ballando con le stelle. Quando veniva criticato dalla giuria, l’atteggiamento sottomesso dell’attore era chiaramente un freno che egli stesso metteva ad eventuali esplosioni. Qualcuno, però, questo non lo capiva e lo accusava di non avere abbastanza carattere. Anche se il suo carisma lo hai poi tutto dimostrato con la vittoria di Ballando 2020, Gilles Rocca adesso, in un’intervista rilasciata al settimanale Vero Tv, torna duro a commentare le parole che Selvaggia Lucarelli gli ha riservato in riferimento alla sua poca grinta:

La sua è un’accusa che mi ha fatto molto ridere. Mi sono trattenuto parecchio in quelle settimane, perché mi conosco e so che ho un carattere un po’ fumantino. Se c’è una cosa che non mi manca, quella è proprio la personalità.

Gilles Rocca su Daniele Scardina: “E’ diventato un mio caro amico”

Nell’ultima edizione di Ballando con le stelle, si è avuta spesso l’impressione che fosse una gara a due tra Gilles Rocca e Daniele Scardina. Anche se alla fine a trionfare è stato l’attore, è nata comunque tra i due una bella amicizia. Il vincitore di Ballando 2020, nell’intervista su Vero Tv, lo ha spiegato molto chiaramente:

E’ diventato un mio caro amico e ci eravamo detti che non ci saremmo sfidati, perché l’auspicio era proprio quello di di arrivare assieme all’ultimo duello.

Ballando 2020, Gilles Rocca sull’esperienza nel talent: “Lo rifarei anche gratis”

Di recente, Gilles Rocca aveva dichiarato i motivi per i quali gli era impossibile innamorarsi di Lucrezia Lando. Adesso, invece, nell’intervista per Vero Tv, il vincitore di Ballando 2020 torna sull’esperienza nel talent di Milly Carlucci e confessa:

Lo rifarei anche gratis: anzi, pagherei per rifarlo.