07/05/2011

il blog del gossip
Sei qui: Home » Archives for Lamberto Sposini

Lamberto Sposini Archivi

26

Lamberto Sposini: oggi risveglio dal coma indotto

Lamberto Sposini maloreOggi potrebbe avvenire il completo risveglio dal coma farmacologico per il giornalista Rai e conduttore de “La Vita in Diretta” Lamberto Sposini. Dopo più di una settimana dal tragico episodio, avvenuto lo stesso giorno del Royal Wedding, che ha mobilitato tutta la stampa italiana, sembrano esserci buone speranze per Sposini. L’operazione al cervello è riuscita benissimo e l’emorragia cerebrale è stata curata con tempestività e grande professionalità dall’equipe medica del Policlinico Gemelli di Roma. Il giornalista reagisce anche agli stimoli di dolore e il pericolo della morte è scampato. Adesso bisogna analizzare, dopo il risveglio totale, se ci siano complicazioni dovute all’emorragia: parenti, amici e colleghi pregano per lui. “Con Lamberto ho vissuto come un fratello per dodici anni, una consuetudine quotidiana, grazie al telegiornale che vent’anni fa, insieme a pochi altri amici, facemmo nascere su Canale5, conducendolo in buona alternanza” dichiara a Vanity Fair Enrico Mentana, fondatore del TG5 con Lamberto Sposini e attualmente Direttore del TGLA7, dopo la cacciata da Mediaset.

5

Sabina Donadio, la compagna di Lamberto Sposini, scrive una commovente lettera alla figlia

Lamberto Sposini "La Vita in Diretta" FotoSabina Donadio, compagna di Lamberto Sposini, ha deciso di uscire dal riserbo e ha scritto una commovente lettera alla figlia Matilde. Dopo una settimana dall’improvvisa e inaspettata emorragia cerebrale che ha colpito il giornalista poco prima che egli cominciasse a condurre la puntata de “La Vita in Diretta” dedicata al matrimonio di William e Kate, Sabina Donadio si espone per la prima volta e lo fa dolcemente, con estrema delicatezza, rivolgendosi alla figlia di 9 anni. La lettera, pubblicata sul settimanale “Vanity Fair”, è scritta con le parole che ogni madre sceglierebbe per tentare di spiegare alla propria bambina quello che è successo: che il papà non sta bene, è in ospedale, e bisogna avere un po’ pazienza. E, soprattutto, fiducia che tutto possa tornare ad andare bene.

0

Lamberto Sposini, aumenta l’ottimismo

Lamberto Sposini emorragia cerebrale FotoAumenta – cautamente – l’ottimismo circa le condizioni di salute del giornalista Lamberto Sposini, ricoverato presso il reparto di Terapia Intensiva del Policlinico Gemelli di Roma dal giorno dell’ improvviso malore, il 29 aprile. Colpito da un’emorragia cerebrale, Sposini era stato portato d’urgenza in ospedale dagli studi Rai di Via Teulada, gli studi de “La Vita in Diretta”, per essere operato immediatamente. Ora il giornalista, dopo aver subito il tempestivo e impegnativo intervento volto a rimuovere l’ematoma causato dall’emorragia cerebrale, è ancora in coma farmacologico, ma le ultime notizie fanno sperare in una possibile, seppur lenta, ripresa del conduttore de “La Vita in Diretta”. Se già domenica non si parlava più di pericolo di vita e le condizioni di Lamberto Sposini potevano considerarsi stabili, dopo il weekend i medici del Policlinico Gemelli hanno affermato che gli esami – Tac e angiografia cerebrale – al quale il giornalista è stato sottoposto non solo hanno “confermato il buon esito dell’intervento neurochirurgico effettuato venerdì”, ma soprattutto  “evidenziano un decorso post-operatorio soddisfacente“. Per questo, come si legge dall’ultimo bollettino medico, “il paziente rimarrà ancora in sedazione farmacologica per almeno 48 ore”, dopodichè il personale del Policlinico provvederà a diminuire i sedativi somministrati al giornalista in modo che egli possa uscire dallo stato di coma indotto in cui si trova dal giorno dell’intervento.

1

La Vita in Diretta in onda senza Sposini: Mara Venier in lacrime

Foto La vita in diretta Mara Venier RaiUnoE’ una Mara Venier commossa e triste, quella che apre oggi la prima puntata della Vita in Diretta dopo il grave malore che ha colpito Lamberto Sposini. La conduttrice da oggi si ritroverà ad affrontare e a condurre da sola la lunga diretta del programma. L’atmosfera è cupa e in studio regna il silenzio, così nell’anteprima Mara spiega le ragioni che spingono il gruppo di lavoro ad andare avanti: “Oggi per noi de La vita in diretta è una giornata molto difficile, per tutti noi che siamo uniti, questo gruppo che è diventato come una famiglia.  Come sapete venerdì per noi è stato una giornata davvero molto difficile, terribile. Il nostro Lamberto non si è sentito bene, all’inizio le notizie erano diverse, si parlava di una congestione, poi non è stato così e non voglio entrare nei particolari. Voglio soltanto dirvi che noi andiamo avanti perché è il nostro lavoro e lo facciamo per voi che state a casa, per il gruppo di lavoro e soprattutto per Lamberto, perché è qui con noi nessuno prenderà il suo posto“.

1

Lamberto Sposini: stabile e in coma farmacologico

Lamberto Sposini La Vita in diretta RaiUno“Il quadro clinico di Lamberto Sposini è stabile ma rimarrà sedato, cioè in coma farmacologico, sino a Lunedì” si apprende da fonti mediche del Policlinico Gemelli di Roma, coordinato dai professori Giulio Maira e Rodolfo Proietti, luminari in neurologia. Le condizioni dunque sono stazionarie e inducono ad essere speranzosi sulle sorti del giornalista di RaiUno. L’intervento neurochirurgico è riuscito benissimo, Lamberto Sposini reagisce agli stimoli ed è attorniato da tutti i suoi più cari amici e colleghi (Michele Cucuzza, Mara Venier, Enrico Mentana, Bruno Vespa..) che gli infondo l’amore che in questo momento è fondamentale. Le visite sono state limitate solo ai famigliari per garantire massima tranquillità e pronta guarigione al paziente. Finora non c’è stata alcuna dichiarazione ufficiale dalla famiglia di Sposini che – ieri sera – avrebbe dovuto presiedere in qualità di giurato alla Finalissima di Ballando con le stelle condotto da Milly Carlucci. I due vincitori, Kaspar Capparoni e la maestra russa di 25 anni Julia Musikhina, hanno dedicato a Lamberto la loro vittoria: “Dedico questa coppa a Lamberto Sposini. Spero che l’energia che ho messo possa dargli forza” ha dichiarato Kaspar Capparoni, noto per  aver interpretato “Il commissario Rex”. E Milly Carlucci – in chiusura di programma – è stata ancora più esplicita: “Lamberto, ci vediamo qua alla prossima edizione di Ballando”.

4

Stasera la finale di “Ballando con le stelle” dedicata a Lamberto Sposini

Milly Carlucci e Paolo Belli Foto

Si conclude questa sera - su RaiUno alle 21 – la settima edizione di Ballando con le stelle, lo show condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli che continua ad ottenere ottimi ascolti tra il pubblico italiano nonostante la sua longevità. Si pensi infatti che la media generale del programma da sabato 26 febbraio a sabato 23 aprile è stata di 5 milioni 296mila spettatori e il 25.48% di share. Un successo meritatissimo per questo programma per il quale sono stati necessari mesi e mesi di lavorazione, 1.700 ore di allenamento in sala prove e 400 ore di prove in studio, 400 abiti di scena realizzati in ben 1.200 ore di lavoro e 350 brani musicali arrangiati da Paolo Belli e la sua immancabile Big Band.

Questa è ovviamente una puntata molto speciale. La giuria, infatti, è priva del giornalista Lamberto Sposini, ricoverato in condizioni molto precarie per un’emorragia cerebrale e ancora in prognosi riservata dopo l’operazione al Policlinico Gemelli.

6

Lamberto Sposini: migliorano le sue condizioni

Lamberto Sposini emorragia cerebrale“Lamberto Sposini risponde agli stimoli del dolore durante le visite specialistiche” si apprende da fonti ospedaliere dal Policlinico Gemelli. Un fatto assai positivo considerando che l’emorragia cerebrale era molto estesa e le condizioni di salute gravissime. Il decorso post operatorio è regolare, dunque. L’intervento neurochirurgico, che ha portato Lamberto Sposini ad essere operato al cervello, è andato benissimo ma le sue condizioni rimangono critiche. E’ ancora in terapia intensiva e potrebbe essere tenuto in coma farmacologico fino a Lunedì. Non è possibile allo stato attuale stabilire l’entità degli eventuali danni provocati dall’emorragia cerebrale. Restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali. L’ equipe chirurgica che l’ha operato è stata guidata dal professor Giulio Maira, luminare della neurochirurgia, richiamato al Policlinico Gemelli mentre era diretto a Firenze.

Antonio Dipollina, giornalista del quotidiano La Repubblica, ha parole di fuoco per gli autori de “La Vitaa in Diretta”, rei di non aver bloccato la messa in onda del salotto tv di RaiUno: “La decisione più ovvia e semplice nessuno riesce a prenderla. Era quella di chiudere del tutto e da subito la puntata della Vita in diretta. E’ finita in un balletto assurdo e surreale di rinvii. E qui c’è l’aggravante dei futili motivi: era la parte dedicata alla nozze reali inglesi, una cosa festosa di cui chiunque avrebbe potuto fare a meno”.

11

Lamberto Sposini operato al cervello: è gravissimo

Lamberto Sposini La Vita in Diretta

Aggiornamenti 30 Aprile ore 13: clicca qui

Lamberto Sposini, classe 1952, giornalista e conduttore italiano, oggi – nel primo pomeriggio – negli studi di Via Teulada a Roma ha avuto un grave malore. Dalla Rai ad Enzo Biagi, da fondatore di Unomattina al TG5 con Enrico Mentana, da giurato di Ballando con le stelle a opinionista di Domenica In, da giurato di Ciak si canta a conduttore con Mara Venier de La Vita in Diretta. Proprio negli studi de “La Vita in Diretta” è accaduto il fattaccio: secondo alcuni testimoni i soccorsi sarebbero arrivati 40 minuti dopo la chiamata di primo soccorso, per il 118 esattamente dopo 19 minuti. La verità rimane un mistero; polemica superflua in questo delicato momento tra l’altro. Ora le condizioni del giornalista, 59 anni, sono gravissime ed è ricoverato dalle ore 16 presso il Policlinico Gemelli di Roma: un intervento al cervello per bloccare la vasta emorragia cerebrale. L’equipe è guidata dal professor Giulio Maira che è stato richiamato al Gemelli mentre era diretto a Firenze. Per il Presidente della RAI Paolo Garimberti: “E’ stata una cosa tremenda. Lamberto in quell’istante stava pensando alla sua trasmissione (La Vita in Diretta, ndr), lui è un simbolo della Rai”.

3

Lamberto Sposini colpito da un’emorragia celebrale: operato al Policlinico Gemelli

lamberto sposini operato al gemelli Foto

Lamberto Sposini in fin di vita. Notizia già annunciata qui su LanostraTv da Matteo Pagano. Mara Venier alle 17.15, dopo il Tg1, non ritorna con La vita in diretta. Il programma era già stato sospeso, per questo motivo, ma poi la conduttrice ha portato comunque a termine il blocco dedicato al matrimonio di William e Kate, annunciando che il collega si era sentito male ma non era nulla di grave. Invece il giornalista è stato colpito da un’emorragia celebrale estesa, trasferito al Policlinico Gemelli di Roma, entrato in sala operatoria, ora è in coma. La notizia è stata data anche dalla rivale televisiva, Barbara D’Urso, che si è mostrata veramente preoccupata per la salute del collega e ha urlato “Forza Lamberto“. Attualmente Sposini, oltre all’impegno pomeridiano su Rai1, è nella giuria di Ballando con le stelle. Infatti oltre ad essere uno dei migliori giornalisti della nostra Tv, ha prestato con successo, la sua immagine all’intrattenimento.

6

Lamberto Sposini ha avuto un malore

Foto Lamberto Sposini ha avuto un maloreIl giornalista Lamberto Sposini ha avuto un malore. E’ questa la causa del ritardo dello speciale della ‘Vita in diretta‘ dedicato alle nozze di William e Kate che doveva partire alle 14.10. Il programma è partito alle 15.14 con la sola Mara Venier in studio che ha rassicurato sulle condizioni di salute del collega: “Cominciamo con un bel po’ di ritardo. Lamberto non si è sentito bene. Stavamo per partire alle 2 e ha avuto un leggero malessere. Sembra che tutto stia andando bene e si stia riprendendo. Ti aspetto come sempre per baciarti“. In realtà però dalle ultime notizie diffuse sembra che le condizioni del giornalista siano un po’ più serie rispetto a quanto detto dalla Venier, l’ambulanza chiamata per soccorrerlo sarebbe arrivata con 40 minuti di ritardo e in questo momento le condizioni del giornalista sarebbero gravi. Lamberto è ricoverato all’ospedale Santo Spirito di Roma e sarebbe privo di sensi.

Pagina 4 di 41234